Arte da spiaggia: Monet è il più costoso, ma anche Dalì…

Teresa Scarale
Teresa Scarale
10.7.2019
Tempo di lettura: 3'
La bella stagione offre ad Artprice l'occasione di stilare la top ten che incorona la “spiaggia più costosa” della storia dell'arte. Senza pensare al prezzo di ombrellone e sdraio, incluso dai 5 milioni di dollari in su
arte-spiaggia-monet-dali_0
Chiude la classifica dei primi dieci quadri con spiaggia più costosi la tenerezza di Vincent Van Gogh, con il suo Bateaux de pêches sur la plage à Sainte-Maries-de-la-Mer del 1888

Fuggire in vacanza


Una bella spiaggia, che sia l'ultima o la prima, è sempre emblema di vacanza e relax. Molti degli artisti più famosi hanno dipinto scene in riva al mare, e alcune di queste sono particolarmente apprezzate dai collezionisti. Lo illustra Artprice in una top 10 vacanziera dedicata all'arte “da spiaggia” più pagata. Ma non c'è partita: i primi cinque sono di Claude Monet. Il pittore francese occupa il podio tre volte con lo stesso dipinto, La plage à Trouville, venduto da Christie's (nel 1988 per 13.043.800 di dollari) e poi due volte da Sotheby's (nel 2000 per 16.442.530 e nel 2008 per 15.061.045 di dollari). Nella seconda metà classifica invece si impone Salvador Dalì due volte con il suo Spectre du soir sur la plage del 1935 (da Sotheby's nel 2010 e nel 2017, rispettivamente per 5.682.500 e 6.802.000 di dollari).
arte-spiaggia-monet-dali_2
La top ten completa "dell'arte da spiaggia". Courtesy Artprice

Arte da spiaggia: a Trouville, in Normandia


Loro luogo di incontro eletto, Trouville ha sempre esercitato il suo fascino sugli impressionisti, che l'hanno dipinta a più riprese. Basti ricordare il buon amico di Monet, Eugène Boudin, che faceva della costa normanna uno dei suoi soggetti preferiti. Donne con il parasole, gente che passeggiava lungo il mare… I momenti felicemente borghesi di fine ‘800 erano il perfetto palcoscenico per la loro visione impressionista, complice la luce riverberante sulla bassa marea. La costa normanna è la spiaggia preferita dal mercato: le sue spiagge sono le sole ad aver superato i 10 milioni di dollari negli ultimi 30 anni.
arte-spiaggia-monet-dali_4
Agnes Martin è l'unica artista contemporanea ad essere presente in classifica

Dalì, Van Gogh, Martin, Van de Velde


Il più grande dei surrealisti (come Salvador Dalì si autodefiniva) è dunque presente in top ten due volte con Spectre du soir sur la plage del 1935. L'opera conduce l'osservatore alla Playa de Roses sulla Costa Brava, non distante da Figueres. La spiaggia è quasi infinita, il cielo spettacoloso. Il mistero dello spazio è arricchito da una coppia di piccole figure umane. Questo quadro ha raggiunto quasi 5,7 milioni di dollari nel 2010 da Sotheby's e quindi 6,8 milioni di dollari alla stessa asta nel novembre 2017 (il quinto risultato più alto di sempre per Dalì). Chiude la top ten Vincent Van Gogh con 5.062.500 di dollari per i suoi suoi Bateaux de pêches sur la plage à Sainte-Maries-de-la-Mer dipinti nel 1888 in Camargue.

In classifica compare anche la costa olandese con Willem Van de Velde Il Vecchio con il suo Dutch Harbor in a Calm. Nel 2015 infatti il quadro ha raggiunto la cifra record di 5,4 milioni di dollari a New York, 4,3 milioni di dollari in più rispetto alla cifra di 17 anni prima.

L'identità moderna della top ten è fortunatamente interrotta dall'opera contemporanea astratta di Agnes Martin, una sorta di finestra aperta su tutte le possibili destinazioni, venduta per 6,5 milioni di dollari. Una curiosità: Sotheby's è presente in classifica sei volte, Christie's cinque.
arte-spiaggia-monet-dali_6
Uno e trino, lo stesso quadro occupa le prime tre posizioni. Claude Monet, La plage à Trouville, 1870
arte-spiaggia-monet-dali_7
Claude Monet, Camille assise sur la plage à Trouville. Al quarto posto
arte-spiaggia-monet-dali_8
Claude Monet, Sur les planches de Trouville. In quinta posizione
arte-spiaggia-monet-dali_9
Salvador Dalì. Spectre du soir sur la plage, 1935
caporedattore

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti