PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Mfs Im, arriva un nuovo fondo azionario globale

10 Aprile 2019 · Redazione We Wealth · 2 min

  • Lo strumento è cogestito dai gestori Benjamin Stone e Pablo de la Mata

  • Il fondo investe in titoli azionari di imprese di qualsiasi capitalizzazione con sede nei paesi sviluppati, ma si riserva la possibilità di assumere esposizioni a società dei mercati emergenti

  • Lo strumento intende generare valore attraverso un processo di selezione dei titoli di tipo bottom­up

Il Mfs Meridian Funds – Global Intrinsic Value Fund di Mfs Investment Management punta all’azionario internazionale. Lo strumento ricerca società ritenute sottovalutate rispetto al proprio valore intrinseco

Un nuovo fondo che punta sull’azionario internazionale. È quello lanciato e annunciato oggi da Mfs Investment Management, il Mfs Meridian Funds – Global Intrinsic Value Fund. Il fondo, spiega una nota, è cogestito dai gestori Benjamin Stone e Pablo de la Mata, che vantano una notevole esperienza e un comprovato track record nella gestione di portafogli azionari globali ed europei, tra cui Mfs Meridian Funds – European Value Fund.

Secondo il team di gestione, l’intrinsic value investing è uno stile di investimento che consiste nel comprendere pienamente il contesto in cui i cash flow di una società sono generati, sfruttando questa conoscenza per elaborare una stima solida, attendibile e di lungo periodo del valore di una società. Questo nuovo strumento ricerca società ritenute sottovalutate rispetto al proprio valore intrinseco e investe in titoli azionari di imprese di qualsiasi capitalizzazione con sede nei paesi sviluppati, riservandosi altresì la possibilità di assumere esposizioni ad aziende dei mercati emergenti.

L’intento, sottolinea ancora la nota, è quello di generare valore attraverso un processo di selezione dei titoli di tipo bottom­up, mirando a conseguire interessanti rendimenti corretti per il rischio su un intero ciclo di mercato, con particolare enfasi sui potenziali rischi di ribasso.

Il commento

Matt Weisser, managing director e responsabile della distribuzione wholesale a livello europeo di Mfs Investment Management, ha così commentato il lancio del fondo: “Nonostante i mercati azionari abbiano recuperato terreno in seguito alla brusca correzione della fine dello scorso anno, molti investitori temono il rischio di una potenziale inversione di rotta e le elevate valutazioni di gran parte dei titoli azionari”. Per “aiutare gli investitori ad affrontare le incertezze che il futuro ha in serbo per loro, crediamo che una continua enfasi sul valore intrinseco rappresenti un approccio d’investimento particolarmente adatto per gestire il capitale dei nostri clienti e generare alfa nel lungo periodo”, ha concluso il manager.

Mfs Investment Management

Fondata nel 1924, Mfs è un gestore attivo operante su scala globale, con sedi d’investimento a Boston, Hong Kong, Londra, Città del Messico, San Paolo, Singapore, Sydney, Tokyo e Toronto. “Il nostro approccio d’investimento poggia su tre elementi centrali: ricerca integrata, collaborazione globale e gestione attiva del rischio”, specifica la società. Al 28 febbraio 2019, Mfs gestiva attività per un ammontare di 456,9 miliardi di dollari, per conto di investitori privati e istituzionali a livello internazionale.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: