PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Investimenti: sostenibilità sempre più al centro

Investimenti: sostenibilità sempre più al centro

Salva
Salva
Condividi
Virginia Bizzarri
Virginia Bizzarri

10 Settembre 2020
Tempo di lettura: 7 min
Tempo di lettura: 7 min
Salva
  • Da Ubs a Natixis, la sostenibilità farà da protagonista nel panorama degli investimenti

  • Iqbal Khan (Ubs Gwm): “gli investimenti sostenibili si riveleranno una delle opportunità più entusiasmanti e durature per gli investitori private negli anni e nei decenni a venire”

  • Natixis Strategist Outlook 2020: quasi all’unanimità (il 91%) degli strategist ritiene gli investimenti Esg siano una scelta vincente nel contesto dominato dalla pandemia

Le ultime notizie dal mondo del wealth management fanno ben sperare (anche gli investitori): la finanza sostenibile avrà un ruolo sempre più centrale

La sostenibilità potrebbe presto diventare il “new normal” nel mondo degli investimenti. Ubs ha recentemente annunciato di voler prediligere gli investimenti sostenibili rispetto a quelli tradizionali per la clientela private in tutto il mondo, che equivalgono a un totale di 2.600 miliardi di dollari in gestione. Intanto, gli esperti di Natixis non hanno dubbi: quella degli investimenti Esg è una scelta vincente che sarà sempre più al centro della scena.

Ubs: investimenti sostenibili come principale soluzione per i clienti private

Ubs mette la sostenibilità al centro delle strategie di investimento. Il gruppo ha recentemente annunciato che gli investimenti sostenibili saranno, a partire da questo momento, la principale soluzione offerta agli investitori private attivi a livello mondiale. A detta dell’istituto finanziario, un portafoglio al 100% sostenibile è in grado “generare rendimenti simili o potenzialmente maggiori rispetto agli investimenti tradizionali ed offrire una forte diversificazione per i clienti che investono a livello globale”. Una view supportata anche dal fatto che, da inizio anno ad oggi, i principali indici di sostenibilità hanno mostrato un andamento migliore rispetto agli equivalenti indici tradizionali.“Lo spostamento delle scelte degli investitori verso prodotti e servizi sostenibili è solo agli inizi. Riteniamo infatti che gli investimenti sostenibili si riveleranno unadelle opportunità più entusiasmanti e durature per gli investitori private negli anni e nei decenni a venire” ha dichiarato Iqbal Khan, Co- Presidente di UBS Global Wealth Management.

Quando l’esg mette d’accordo gli esperti

I risultati del Natixis Strategist Outlook, sondaggio che sintetizza la view di 36 esperti (strategist, economisti e gestori di portafoglio di Natixis Investment Managers, delle sue affiliate e di Natixis Corporate & Investment Banking) sono un’ulteriore conferma del crescente interesse per gli investimenti sostenibili e le strategie Esg, che nei primi sei mesi dell’anno hanno dato prova delle proprie caratteristiche difensive. Stando al report, se da un lato gli esperti si sono mostrati divisi sulla direzione che i mercati imboccheranno da qua a fine anno (con il 53% degli intervistati che prevede un sell-off e il 47% crede in un rally dell’azionario fino a dicembre), dall’altro, sono quasi unanimi (91%) nel ritenere che gli investimenti Esg siano una scelta vincente nel contesto dominato dalla pandemia. Inoltre, il 75% del campione intervistato si attende una maggior predominanza degli investimenti Esg come risultato della crisi.

Virginia Bizzarri
Virginia Bizzarri
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Outlook e PrevisioniNatixisUbs