PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

In Italia volano i tweet sull’intelligenza artificiale

In Italia volano i tweet sull’intelligenza artificiale

Salva
Salva
Condividi
Rita Annunziata
Rita Annunziata

17 Gennaio 2020
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • A livello europeo sono stati pubblicati nel 2019 oltre 882mila tweet sul tema dell’innovazione

  • In Italia a interessarsi al tema sono il 67% degli uomini e il 33% delle donne

  • Milano si afferma come il principale hub rispetto alle discussioni sull’innovazione

Il settore tecnologico e il mondo della finanza sono completamente pervasi dal tema dell’innovazione. Ma quali sono gli argomenti più trattati sul web? Secondo un report di Talent Garden, in Italia volano i tweet sull’intelligenza artificiale, che nel 2019 si attestano a oltre 30mila

In Italia volano i tweet sull’intelligenza artificiale e Milano si afferma con forza come il principale hub in termini di innovazione. A rivelarlo è la quinta edizione del Talent Garden Innovation Report, uno studio annuale che pone l’accento sulle principali tendenze e aree di discussione nell’epoca della quarta rivoluzione industriale.

L’innovazione, di fatto, pervade oggi ogni ambito della nostra quotidianità e si trasforma nel mantra non solo del settore tecnologico ma anche del generale universo degli affari. Tra post e hashtag, a catturare gli interessi dell’opinione pubblica è Twitter, la piattaforma di social media di Jack Dorsey.

Secondo lo studio di Talent Garden, a livello europeo sono stati pubblicati nel 2019 oltre 882mila tweet sul tema dell’innovazione, coinvolgendo ben 180.529 utenti unici (59% di uomini e 41% di donne).  “La parola innovazione è collegata ai temi riguardanti le tecnologie emergenti che avranno un impatto sulla nostra vita, in particolare i progressi nell’intelligenza artificiale e le sue capacità nei settori della sanità e della finanza”, si legge nella ricerca. Tra gli hashtag più significativi, l’intelligenza artificiale vola su tutti, capeggiando la classifica con una frequenza di digitazione pari 402,393.

Sulla stessa linea d’onda anche l’Italia: nel Belpaese lo scorso anno sono stati pubblicati 87.335 tweet “innovativi” da oltre 12mila utenti unici, anche se in questo caso la componente maschile tende a prevalere rispetto a quella femminile (67% di uomini e 33% di donne). L’intelligenza artificiale, in particolare, continua a dominare la classifica con oltre 30mila hashtag pubblicati, seguita al secondo posto dalle startup (29,300), al quarto dal fintech (8,537) e al sesto dalla digital transformation (7,440).

A livello geografico, Milano si attesta come il principale hub delle discussioni sull’innovazione con 21,048 condivisioni. Al secondo posto si posiziona Bologna con 2,538 tweet, ma il Sud Italia non manca di far sentire la propria voce grazie a Siracusa (972).

Rita Annunziata
Rita Annunziata
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Digital Transformation Italia