PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Nicola Viscanti è il nuovo responsabile dei consulenti Widiba

01 Giugno 2018 · Livia Caivano

  • La banca online del gruppo Mps si avvale di 612 personal advisors

  • Questi gestiscono circa 250 mila clienti e oltre 8 mliardi di masse

Cambio della guardia ai vertici del segmento di consulenza finanziaria di Widiba: Viscanti punterà alle piattaforme evolute per offerte sempre più trasversali

Si apre un nuovo capitolo per gli advisors di banca Widiba: Nicola Viscanti e’ il nuovo Head of Advisors e in questo nuovo mandato opererà per valorizzare la consulenza finanziaria, centro della strategia della Banca del gruppo Mps.

Dopo la nomine di tre nuovi consulenti di metà maggio, Giuseppe Leone (10 anni di esperienza nel settore in realtà come Banca Mediolanum), Donato Letterio, (da 25 anni nel mondo finanziario e assicurativo,) e Mirko Consolandi, (13 anni da consulente per intermediari come Mediolanum, Fideuram e Poste Italiane), un cambio al vertice per Widiba.

Il nuovo responsabile lavorerà per implementare l’attrattività sia sul mercato dei clienti che su quello dei nuovi professionisti che scelgono ogni giorno di stare sul campo.

Professionista da circa 30 anni nel settore della consulenza, da 20 Viscanti è manager della rete: ultimo in ordine di tempo l’incarico di responsabile di area in Puglia e Molise. “La valorizzazione delle persone e delle competenze interne rappresenta per noi un asset e un impegno costante per l’evoluzione dell’azienda – precisa il Ceo di Widiba Andrea Cardamonee con Nicola Viscanti si intensifica il dialogo con la Rete dei consulenti finanziari”.

Viscanti stesso prosegue: “Crescita delle persone, nuove competenze e piattaforme evolute, offerta sempre più trasversale per tutti i bisogni della clientela e un modello di servizio distintivo: questi elementi saranno al centro della mia responsabilità ed elementi su cui lavorerò insieme alla squadra degli Area Manager a beneficio di tutta la rete”.

Primo appuntamento in agenda? L’incontro, sul territorio, con i consulenti.

Livia Caivano
Livia Caivano
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: