PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Fineco, raccolta netta in calo del 7%

Fineco, raccolta netta in calo del 7%

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

07 Giugno 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • La raccolta gestita è stata di 972 milioni di euro, mentre quella amministrativa è stata di 1.341 milioni di euro

  • I clienti si mostrano ancora cauti e incerti verso il futuro. Vengono infatti prediletti i prodotti più conservativi

Da inizio anno Fineco ha registrato una raccolta pari a 2.709 milioni di euro. Risultato in calo del 7% rispetto all’anno scorso

Raccolta in calo del 7% rispetto all’anno scorso. Da inizio Fineco ha infatti realizzato una raccolta netta pari a 2.709 milioni di euro (-7% a/a). La raccolta gestita ha raggiunto 972 milioni di euro, con la clientela che mantiene un approccio cauto e predilige prodotti più conservativi. La raccolta amministrata ha raggiunto 395 milioni di euro e la raccolta diretta 1.341 milioni di euro.

La raccolta in “guided products & services” ha messo a segno un +5%, rispetto all’anno scorso, raggiungendo 1.099 milioni di euro (+5% a/a) e la raccolta netta dei nuovi servizi di consulenza evoluta plus e core multiramo target si attestno invece a a € 1.810 milioni. L’incidenza dei guided products rispetto al totale AuM è salita al 68% rispetto al 64% di maggio 2018 e al 67% di dicembre 2018.

La raccolta da inizio anno tramite la rete di consulenti finanziari è stata pari a € 2.371 milioni. Nel dettaglio a maggio la raccolta è stata robusta, 489 milioni di euro di cui 36 milioni di risparmio gestito, 321 milioni di raccolta amministrata e 132 milioni di raccolta diretta. Il mix risulta coerente con una più complessa situazione di mercato rispetto allo scorso anno e un approccio più cauto della clientela.

Il Patrimonio totale è pari a € 74.544 milioni (+7% rispetto a maggio 2018 e a dicembre 2018). Si segnala che al 31 maggio 2019 Fineco Asset Management gestisce masse per 11,5 miliardi di euro, di cui 6,5 miliardi di euro di classi retail e circa 5,0 miliardi relativi a classi istituzionali.

Da inizio anno sono stati inoltre acquisiti 50.680 nuovi clienti, di cui 10.729 nuovi clienti nel solo mese di maggio (+6% a/a). Il numero dei clienti totali al 31 maggio 2019 è di circa 1.313.000, in crescita del 7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Alessandro Foti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Fineco, dichiara: “I dati del mese di maggio mostrano una raccolta solida, ottenuta senza far ricorso a politiche commerciali di breve periodo. Il mix risulta coerente con una condizione di mercato più complessa rispetto allo scorso anno, che vede i risparmiatori orientarsi verso soluzioni più conservative, quindi con un approccio più prudente. Un contesto di mercato nel quale emerge ancora una volta la capacità della nostra Rete di affiancare i clienti e di gestirne l’emotività.”

Da inizio anno la raccolta netta è stata pari a 2.709 milioni (-7% a/a)di euro e si conferma solida e ottenuta senza fare ricorso a politiche commerciali di breve periodo: la raccolta gestita ha raggiunto  972 milioni, con la clientela che mantiene un approccio cauto e predilige prodotti più conservativi, la raccolta amministrata ha raggiunto 395 milioni e la raccolta diretta 1.341 milioni. La raccolta da inizio anno tramite la rete di consulenti finanziari è stata pari a 2.371 milioni di euro.

 

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:RetiFinecoBank