PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Bny Mellon: Ilga Haubelt nuova head of equity opportunities

Bny Mellon: Ilga Haubelt nuova head of equity opportunities

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

07 Novembre 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva

Nuova nomina in casa Newton Investment Management (Newton), parte di BNY Mellon Investment Management. Ilga Haubelt è la nuova head of equity opportunities

Newton Investment Management (Newton), parte di Bny Mellon Investment Management, ha annunciato la nomina di Ilga Haubelt quale head of equity opportunities. Si tratta di un ruolo di nuova istituzione che ricoprirà a partire dal 4 novembre, 2019. Haubelt lavorerà a Londra e riporterà a Curt Custard, chief investment officer di Newton.

 

Bny Mellon promuove Ilga Haubelt

La nomina segue la formalizzazione della nuova struttura del team azionario attivo di Newton, composto da seici membri suddivisi in due nuclei. Equity income è il primo, Equity opportunities il secondo. Nel nuovo ruolo, Haubelt sarà alla guida di un team di 10 professionisti responsabili di tutte le strategie azionarie attive di Newton che non sono focalizzate sui dividendi. Queste includono gli approcci specializzati sull’azionario globale, asiatico, USA, emergente, UK ed europeo.

In precedenza, Haubelt era Head of Global Equities presso Deka Investment, con la responsabilità su un team di 23 professionisti e oltre 13,3 miliardi di euro di attivi in gestione. Haubelt era anche responsabile della gestione del più grande fondo azionario di Deka Investment.

Curt Custard, chief investment officer di Newton Investment Management

“Ilga è un gestore azionario e un team leader di grande esperienza. Apporta competenze preziose, complementari sia a quelle della nostra divisione Equity Opportunities, sia alla nostra storia di ricerca e generazione delle idee. Siamo lieti di darle il benvenuto a Newton”.

Newton gestisce 26,6 miliardi di euro nell’azionario attivo al 30 settembre 2019. Di questi, 12,6 miliardi di euro sono nell’Equity Opportunities e 13,9 miliardi di euro nell’ambito dell’Equity Income. Il processo di investimento e la struttura dei team di gestione delle strategie resteranno invariati.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
Se non vuoi mancare aggiornamenti importanti per te, registrati e segui gli argomenti che ti interessano.
ALTRI ARTICOLI SU "Nomine e Promozioni"
ALTRI ARTICOLI SU "Bny Mellon"
ALTRI ARTICOLI SU "Donne"