PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Copernico Sim, nasce il comitato Investimenti

12 Aprile 2019 · Redazione We Wealth · 2 min

  • Carluccio è l’attuale presidente del board di Efpa-European Financial Planning Association e chairman dello “Standard and Qualification Committee” (Sqc) di Efpa Europe

  • Pomante attualmente è direttore del dipartimento di Management e Diritto presso l’Università di Roma Tor Vergata

La nuova realtà di Copernico Sim si occuperà dello sviluppo dell’algoritmo, della metodologia della scelta della short list, della scelta della asset class e delle best in class, e della formazione

Nasce il Comitato Investimenti di Copernico Sim. La società di intermediazione mobiliare indipendente da gruppi bancari e assicurativi, guidata da Saverio Scelzo, fa sapere in una nota che la nuova unità dell’Ufficio Studi si occuperà dello sviluppo dell’algoritmo, della metodologia della scelta della short list, della scelta della asset class e delle best in class, e della formazione, coinvolgendo a tal fine i professori Emanuele Maria Carluccio e Ugo Pomante, che fanno il loro ingresso nella società.

Carluccio è l’attuale presidente del board di Efpa-European Financial Planning Association e chairman dello “Standard and Qualification Committee” (Sqc) di Efpa Europe. E’ inoltre membro del collegio dei probiviri presso Aipb, presidente della società Benchmark and Style e Docente presso Sda Bocconi School of Management, l’Università di Verona e l’Università della Valle d’Aosta.

Pomante attualmente è direttore del dipartimento di Management e Diritto presso l’Università di Roma Tor Vergata, membro del comitato scientifico dell’organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari, membro del comitato investimenti della fondazione Mps e partner della società Benchmark & Style. E’ inoltre Docente presso Sda Bocconi School of Management, l’Università di Roma Tor Vergata e l’Università Luigi Bocconi.

Copernico Sim

Copernico Sim nasce nel 2000 da un gruppo di professionisti con esperienza ventennale nel settore e con l’obiettivo di lavorare liberi da qualsiasi tipo di conflitto d’interesse. Oggi la società è presente in tutta Italia con un centinaio di professionisti che lavorano all’interno di una struttura organizzativa orizzontale in grado di garantire un risparmio di costi sui clienti. Copernico Sim non ha prodotti di casa ma accordi stipulati con 40 società di gestione del risparmio italiane ed internazionali che permettono alla rete di distribuire oltre 4000 prodotti finanziari.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: