Emergenti: un paese trainerà la crescita, non è né Cina né India

3 MIN

L’azionario dei paesi emergenti ha mostrato una certa debolezza nell’ultimo periodo. Meglio tenersi alla larga da questi mercati? Lazard Asset Manager ha analizzato la situazione attuale, individuando i rischi ma anche le opportunità attuali

Gli emergenti provano a ritrovare un equilibrio dopo averlo perso. Nel terzo trimestre l’indice MSCI Emerging Markets ha evidenziato un calo del 2,9% rispetto al periodo precedente, portando il rendimento di quest’anno a un risicato +1,8%. Eppure se si guarda più da vicino, diversi settori sembrano offrire opportunità interessanti di crescita: dall’energia ai beni di consumo, dal settore immobiliare ai servizi di comunicazione e informatica, passando anche per la tecnologia dell’informazione. Un dato a cui prestare attenzione è quello che riguarda le small cap, che hanno sovraperformato rispetto alle large cap dei mercati sviluppati sia nell’ultimo trimestre, con un +2,9% per l’indice MSCI EM Small Cap Index, che nell’anno, con un +13,7%. Questo slancio è da attribuirsi, in gran parte, all’aziende legate all’informativa, ai materiali presenti in India, Taiwan e Corea del Sud.

La Cina stenta a ripartire, rallenta anche gli altri emergenti?

“I mercati emergenti hanno subito una battuta d’arresto, in gran parte dovuta alla performance della Cina, che è scesa di oltre il 25% rispetto ai massimi di gennaio in seguito alla fine della sua politica di zero-COVID”, spiega Arif Joshi, Managing Director e Co-Head Emerging Markets Debt Platform di Lazard Asset Management.

Tuttavia, in seguito agli annunci di sostegno da parte del governo centrale cinese, sembra che l’interesse degli investitori si stia di nuovo spostando verso il Dragone, anche se con il dubbio che il pacchetto di stimoli sarà davvero sufficiente a ri-stabilizzare il settore immobiliare del Paese, che da solo è responsabile del 25% del Pil cinese.
Ma non è solo stato il calo dei prezzi delle azioni cinesi a rallentare i mercati emergenti, anche una più debole crescita degli utili ha pesato sulla performance.

Vuoi saperne di più sulle soluzioni e sulle opportunità migliori per te legate al tema mercati emergenti?

Puoi richiedere gratuitamente un incontro con un consulente esperto per avere una risposta a tutte le tue esigenze di gestione e di protezione del tuo patrimonio e del tuo futuro.

Articoli correlati