Sara Silano

Contributor

Sara Silano

Sara Silano

È editorial manager di Morningstar e specialista sui temi della sostenibilità. Laureata in Scienze della comunicazione, indirizzo giornalistico all'Università di Torino, è in Morningstar dal 2003. In precedenza, ha lavorato in Bloomberg Investimenti e Bloomberg News. Silano ha 20 anni di esperienza nell'analisi dell’industria finanziaria. Nel 2018 ha vinto il State Street Press Awards.

Sempre più aziende si finanziano sui mercati privati. E i venture capitalist hanno 1,5 mila miliardi di dollari di capitali per impieghi futuri. L'industria del risparmio gestito scende in campo

Nei prossimi anni, la produzione da fonti rinnovabili potrebbe crescere del 76%. L'industria finanziaria vuole fare la sua parte e gli investitori scelgono sempre più i fondi sulle energie alternative

Uno studio Morningstar rivela che solo in 11 casi su 43 un più alto active share determina risultati nettamente migliori. Il rischio, invece, è sempre mediamente superiore

Nella stagione assembleare 2021, le risoluzioni sul climate change hanno ottenuto il livello più alto di supporto. I grandi asset manager Usa accelerano, ma quelli europei non stanno a guardare

La normativa Sfdr dà un primo livello di informazioni, ma per trovare il fondo che risponde alle esigenze specifiche, gli investitori devono fare un passo in più

Ci sono investitori preoccupati per le conseguenze dei cambiamenti climatici sul loro portafoglio. Altri che vogliono contribuire a un mondo migliore e altri ancora che non ne sanno nulla. Ecco come c

Il patrimonio globale è più che triplicato negli ultimi tre anni. Nel 2020 c'è stato un record di debutti, nonostante la pandemia. L'Europa detiene la fetta più grande del mercato

La rotazione del mercato sta premiando i titoli ciclici. Un approccio contrarian avrebbe dato i suoi frutti negli ultimi dodici mesi

La maggior parte ha ottenuto performance migliori dei panieri tradizionali e protetto di più dai ribassi. La selezione dei titoli ha fatto la differenza

Il settore tecnologico ha tratto vantaggio dalle nuove abitudini di vita. Turismo ed energia hanno sofferto il lockdown. Farmaceutico poco volatile

Le donne stanno pagando il prezzo più alto della pandemia. E si ampliano le disuguaglianze già esistenti prima della crisi. Eppure, le ricerche mostrano che la diversità crea valore per azionisti e in

Nel 2020 i protagonisti sono stati i fondi sostenibili e i tematici. Gli azionari hanno catturato i maggiori flussi. Tra gli obbligazionari, sguardo rivolto alla Cina

Un'analisi Morningstar rivela un elevato allineamento tra quanto viene dichiarato e le effettive strategie Esg. Ma serviranno ulteriori studi su un universo più ampio per confermare i risultati

La quota “rosa” dei gestori di fondi a livello globale è ferma a vent'anni fa. Ma non è una questione di performance. La Morningstar investment conference del 10 novembre si aprirà con una riflessione

I tassi di interesse bassi o negativi costringono gli investitori a cercare sui mercati rendimenti in obbligazioni più rischiose. Ma questo è un problema per chi, come i pensionati, non può permetters

Gli investitori europei hanno assunto una posizione più cauta. Si sono ridimensionati i flussi verso il reddito fisso e i comparti azionari tecnologici. L'oro brilla meno

Sono 1.270 le attività dannose delle imprese che sono legate al virus. Amazon primeggia per numero di casi, insieme a molte aziende del settore dei beni di consumo. Un pericolo che gli investitori non

Oro, biotech e tecnologia registrano performance positive da gennaio. Le Borse europee, invece, non si sono ancora riprese dal covid-19

Morningstar ha comparato le performance dei comparti Esg con quelle dei fondi tradizionali in sette categorie molto popolari. I tassi di successo dei fondi sostenibili sono superiori in circa il 59% d

Il piano di azione per la finanza sostenibile tocca direttamente i risparmiatori. Se sarà attuato con determinazione ed efficacia renderà più facile e sicuro investire in prodotti finanziari per promu

Non sono riusciti a proteggere totalmente dai ribassi dei mercati. Ma hanno fatto mediamente meglio dei bilanciati e degli azionari. Ampia dispersione dei rendimenti tra i multistrategy

Il 19% dei gestori in Italia è donna contro appena l'11% degli Usa. Ma l'industria degli investimenti globale è ferma a vent'anni fa sulla presenza femminile tra i professionisti della costruzione di

Dopo i tagli nel 2019, i tassi Usa dovrebbero stabilizzarsi. Ma gli investitori farebbero bene a concentrarsi su altre tendenze dei mercati

Dopo un anno Toro, ci sono meno occasioni in Borsa e qualche incognita in più. Meglio non sottovalutare i benefici della diversificazione e prepararsi a una maggior volatilità

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti