trust

La Ferrari si prepara a un nuovo capitolo. Piero, figlio di Enzo, ha istituito un family trust per la successione a favore della figlia Antonella

Nel mondo dei trust, la tecnica dei sottofondi sta conoscendo sempre maggiore diffusione, potendo essa consentire di soddisfare specifiche esigenze con la massima flessibilità. Approfondiamo il tema

Prima della riforma del diritto di famiglia del 1975, l’art. 692, comma 4, c.c. proibiva espressamente al testatore di inserire una clausola nel testamento con la quale vietava all’erede o al legatari

Alla luce dei chiarimenti forniti nella circolare 34/E/2022, come si posiziona il trust in ottica di pianificazione del passaggio generazionale d’impresa?

Con il testamento è possibile designare, revocare e/o modificare l’indicazione del terzo beneficiario di un’assicurazione sulla vita. Approfondiamo il tema

L'utilizzo del trust nell’ambito della gestione patrimoniale e finanziaria ha consentito di registrare numerose interazioni del medesimo con il mondo dell’arte e della cultura. Approfondiamo il tema

Con la pubblicazione della circolare n. 34/E del 20 ottobre 2022, l’Agenzia delle entrate è tornata a parlare di trust. Si tratta di un timido tentativo di regolamentare il funzionamento di questo str

Lo scorso 20 ottobre l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Circolare n. 34/E/2022 in tema di fiscalità diretta e indiretta sui trust: molti i chiarimenti offerti, ma su alcune, rilevanti, tematiche

Il trust è un istituto di matrice anglosassone il cui utilizzo, grazie all’estrema duttilità e flessibilità che lo connotano, è sempre più frequente nell’ambito della pianificazione patrimoniale e fin

Gli esperti di Step fanno il punto sul codice del terzo settore, sul registro unico nazionale (Runts) e sugli aspetti fiscali in attesa dell’ok della Commissione europea. Gli sviluppi della filantropi

Costituisce testamento congiuntivo quel testamento contenente disposizioni di ultima volontà di più persone, scritto da uno solo dei disponenti e firmato anche dagli altri. Approfondiamo il tema

In caso di trust “trasparente”, cui sono state conferite quote societarie precedentemente rivalutate, le plusvalenze derivanti da eventuali cessioni di tali quote costituscono redditi diversi, assogge

Le tue domande agli esperti

Contatta gratuitamente i migliori esperti del Wealth Management

Ultimi Video Voices

Ultimi Podcast

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti