Bitcoin? Dal 2022 si comprerà in banca

Laura Magna
Laura Magna
23.12.2021
Tempo di lettura: 3'
A inizio 2022 Banca Generali completerà la piena integrazione nel proprio home banking della piattaforma Conio (fintech nel cui capitale è entrata un anno fa come main investor di un aumento da capitale di 14 milioni ...

Il servizio sarà aperto ai clienti private, che potranno accedere al wallet rispettando criteri stringenti di rischio/rendimento

Le prospettive della partnership sono molto promettenti e le novità saranno molte, secondo Riccardo Renna, Chief Operation Officer & Head of Innovation di Banca Generali

I bitcoin? Dal 2022 si potranno comprare in banca. Almeno per i clienti private di Banca Generali, che potranno operare in modalità self acquistando o vendendo la più famosa criptovaluta attraverso la piattaforma di Conio Inc., con cui la banca controllata al 50% da Assicurazioni Generali ha stretto una partnership che in questi giorni festeggia un anno di vita.“Completeremo l'integrazione a inizio del prossimo anno – dice a We Wealth Riccardo Renna, Chief Operation Officer & Head of Innovation di Banca Generali - A partire da quel momento, i clienti potranno operare in sicurezza su una asset class che potrebbe diversamente essere rischiosa se appro...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti