Laura Magna

Autore

Laura Magna

Laura Magna

Giornalista professionista dal 2002, una laurea in Scienze della Comunicazione con una tesi sull'intelligenza artificiale e un master della Luiss in Giornalismo e Comunicazione di Impresa. Scrivo di macroeconomia, mercato italiano e globale, investimenti e risparmio gestito, storie di aziende. Ho lavorato per Il Mattino di Napoli; RaiNews24 e la Reuters a Roma; poi Borsa&Finanza, il Mondo e Plus24 a Milano. Oggi mi occupo del coordinamento del Magazine We Wealth (e di quello di tre figli tra infanzia e adolescenza). Collaboro anche con MF Milano Finanza.

Sono crollati insieme ai mercati globali. Ma gli esperti, oggi, evidenziano un buon punto di ingresso per tentare la scommessa immobiliare, restando liquidi. Ecco i segmenti con le migliori prospettiv

Finora i mercati sono crollati a causa di multipli più bassi. Ma ora sono attesi importanti cali anche nella dinamica dei profitti societari. L’outlook di Teun Draaisma, lead portfolio manager di Man

Modelli quantitativi che elaborano stime di volatilità, utilizzando informazioni intraday per adattarsi rapidamente alle mutevoli condizioni di mercato. E sistemi di machine learning e intelligenza ar

Non c’è contrasto tra quant investing e gestione discrezionale. Al contrario, la sinergia incide positivamente sui portafogli e sulla loro efficienza. Intervista a Matteo Cianfoni, country head per l'

Come funzionano i fondi pensione? Quanti sono? Quanti italiani vi hanno aderito? Quali sono i migliori per le proprie esigenze di rendita pensionistica? Come funziona la tassazione? Quanto versare ogn

Banca Generali ha un approccio digitale by design alla gestione dei grandi patrimoni. Una piattaforma con moduli – pianificazione finanziaria, immobiliare, corporate, art - che vengono attivati in man

Quella delle cripto è un’innovazione dirompente. Anche le banche iniziano a offrire la possibilità di acquisto direttamente dal conto corrente. Ma l’investitore deve trattarla come un’asset class alte

Lo ha lanciato Walletmor, fintech londinese fondata dallo startupper polacco Wojtek Paprota, che annuncia a We Wealth di averne impiantati circa 800 dalla primavera del 2021. E di essere molto interes

Esiste una fintech italiana, che risponde al nome di Tink.l, che consente alle aziende di accettare pagamenti in bitcoin senza commissioni, senza sopportare il rischio cambio né la preoccupazione di c

Yoni Assia, il fondatore di eToro, aveva un sogno: rendere i mercati accessibili a tutti. E lo ha realizzato nella culla mondiale delle startup, navigando tra finanza e computer science. Un suo studio

L’asset integrity management nasce dopo il disastro della piattaforma petrolifera Piper Alpha, al largo dei mari del Nord. Quell’evento ha dimostrato che la protezione dei beni aziendali – dalla proge

Si comprano in banca e sono completamente compliant sul fronte della tassazione. Ma espongono l’investitore al rischio emittente e non contemplano l’esenzione sulle plusvalenze inferiori all’equivalen

Una combinazione di prodotti e servizi ad ampio spettro e a valore aggiunto, la collaborazione tra private banking e corporate e investment banking, il forte focus sulla formazione dei consulenti. Ecc

In base all’ultima Legge di Bilancio, per i Pir ordinari aumentano i limiti di investimento per i quali si gode dell’esenzione fiscale. Per i Pir alternativi prorogato per il 2022 – ma indebolito - il

Si comprano in banca e sono completamente compliant sul fronte della tassazione. Ma espongono l’investitore al rischio emittente e non contemplano l’esenzione sulle plusvalenze inferiori all’equivalen

Food &beverage, prodotti e servizi di lusso, elettronica: la perdita dell’equity collegato a queste categorie è a doppia cifra da inizio anno. Una beffa per chi, puntando sulla fine del Covid, aveva r

Nata per produrre birra artigianale a Salerno, la startup Birring ha affiancato la progettazione di device hi-tech a basso costo per la misurazione delle caratteristiche della bevanda e per il monitor

Si chiama Estrima, la piccola conglomerata che a Porto Gruaro costruisce Birò, la miniquattroute che potrebbe rivoluzionare la mobilità urbana. L’ha fondata Matteo Maestri che ci racconta come ha racc

Un family office che crede nei mercati privati. E che vi investe con una strategia originale: affidandosi ai migliori fondi internazionali, costruendo relazioni. Grazie a cui ha costituito un portafog

La Francia è un Paese particolarmente evoluto sul fronte della digitalizzazione, anche nel mondo della protezione. Ne abbiamo parlato con Jean Orgonasi e Fabrice Couturier, co-founder di Digital Insur

La chiamano “co-distribution digitale in open architecture” ed è il modello di business innovativo di First Advisory, insurtech italiana con 12 anni di storia alle spalle che è già leader in Europa. E

Bnp Paribas wealth management punta sempre più su digitalizzazione e sostenibilità. La banca ne ha parlato oggi, nel corso di un evento a Parigi, durante il quale il ceo Vincent Lecomte ha presentato

Quota 102 è la principale novità introdotta in Legge di Bilancio sul tema previdenziale. Vediamo quali sono i requisiti per accedervi e quali sono le penalizzazioni

Robotica, Big data, mobilità elettrica, fintech: i segmenti tecnologici che si sono mostrati più resilienti nei primi cinque mesi dell’anno sono quelli che guidano i trend secolari di cambiamento dell

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti