Fiduciarie e trust: come scegliere lo strumento giusto

5 MIN

La differenza principale tra fiduciarie e trust sta nel fatto che con il primo strumento si conserva la titolarità dei beni e con il secondo si perde. Ecco quando usare l’uno e quando preferire l’altro nella gestione del patrimonio familiare e aziendale, secondo MariaPaola Serra, Managing counsel dello studio legale e tributario Dentons Europe

Fai rendere di più la tua liquidità e il tuo patrimonio. Un’opportunità unica e utile ti aspetta gratuitamente.

Compila il form qui sotto, ti colleghiamo con un consulente, per i tuoi obiettivi specifici.

Articoli correlati