PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Intermonte, Luigi Belato entra nel team dei derivati

Intermonte, Luigi Belato entra nel team dei derivati

Salva
Salva
Condividi
Francesca Conti
Francesca Conti

10 Ottobre 2018
Tempo di lettura: 5 min
Tempo di lettura: 5 min
Salva
  • Belato ha una lunga esperienza internazionale nel mercato dei derivati

  • Il manager si coordinerà con il responsabile del desk Equity Sales, Andrea Bottaro

  • Belato ha sempre contribuito all’espansione e al consolidamento dei business di cui era responsabile

Il manager si occuperà di coordinare l’offerta e la vendita di derivati azionari a clienti istituzionali all’interno della divisione Sales & Trading di Intermonte, guidata da Guido Pardini

Un nuovo ingresso nel team di Intermonte. L’investment Bank indipendente specializzata in intermediazione per clientela istituzionale, ricerca, capital markets, M&A ed advisory sul mercato italiano, annuncia l’ingresso di Luigi Belato in qualità di responsabile Equity Derivatives Sales. Belato è forte di una lunga e importante esperienza internazionale, specifica nel mercato dei derivati, oltre che di una profonda conoscenza tecnica di prodotto. Il manager si occuperà di coordinare l’offerta e la vendita di derivati azionari a clienti istituzionali all’interno della divisione Sales & Trading di Intermonte, guidata da Guido Pardini, in coordinamento con il responsabile del desk Equity Sales, Andrea Bottaro.

Intermonte si posiziona sul mercato italiano come investment bank indipendente di riferimento, con oltre 140 titoli coperti dall’ufficio studi. E’ inoltre, sottolinea la società, leader in quotazioni e operazioni di raccolta di capitali di medie imprese, con oltre 50 quotazioni gestite. Tramite l’ingresso di Belato, Intermonte capitalizza ulteriormente la propria eccellenza in ambito nazionale e internazionale nell’intermediazione di derivati listati su azioni italiane ed estere per conto di istituzionali.

Il curriculum

Dopo una prima esperienza in Lehman Brothers, nella divisione di Equity Derivatives Sales a Londra, Luigi Belato nel 2006 si sposta in Bnp Paribas, dove trascorre quasi 11 anni, ricoprendo varie posizioni all’interno della struttura: da Responsabile Equity e Flow Derivatives Sales per l’Italia a Responsabile per tutto il Sud Europa ed il Medio Oriente. In Bnp il manager contribuisce inoltre alla nascita e lo sviluppo successivo del franchise Bnpp Eqd Flow con i clienti istituzionali. Nel 2017 entra a far parte di Mariana Ufp Llp, a Londra, in qualità di Relationship Manager e Senior Derivatives Sales. In linea generale, Belato ha sempre contribuito direttamente e indirettamente all’espansione prima e poi al consolidamento dei business di cui era responsabile.

Luigi Belato, il nuovo responsabile Equity Derivatives Sales di Intermonte
Luigi Belato, il nuovo responsabile Equity Derivatives Sales di Intermonte

“Intermonte, leader nell’attività di ricerca, intermediazione e consulenza alle mid-caps italiane, segmento che presidia da quasi vent’anni con un team dedicato, è orgogliosa di accogliere un professionista del calibro di Luigi Belato”, commenta Guglielmo Manetti, amministratore delegato di Intermonte. “Siamo fiduciosi che la sua profonda conoscenza del mercato dei derivati contribuirà attivamente, insieme alla grande professionalità del nostro team di vendita, ad apportare un reale valore aggiunto ai nostri clienti, puntando all’ulteriore espansione in questa area di busines”, conclude Manetti.

Intermonte

La Sim, fondata nel 1995, è una delle maggiori società di ricerca e di intermediazione mobiliari presenti in Italia. Presente in modo costante ai vertici delle classifiche Assosim è tra i punti di riferimento per gli investitori istituzionali italiani e internazionali sul mercato azionario italiano. L’attività di intermediazione si rivolge a investitori istituzionali italiani ed esteri e mantiene rapporti continuativi con oltre 450 investitori globalmente anche attraverso la sede di New York, dedicata ad investitori statunitensi. L’ufficio studi figura costantemente ai vertici delle classifiche internazionali per qualità della ricerca ed offre la più ampia copertura del mercato azionario italiano in base ad un’elevata specializzazione settoriale. In particolare, Intermonte copre il più alto numero di società quotate italiane nel segmento delle mid-small caps.

La divisone Investment Banking offre servizi rivolti ad imprese quotate e non quotate in operazioni straordinarie, incluse operazioni di Equity Capital Markets, M&A e Debt Capital Markets. Intermonte Advisory e Gestione è la divisione attiva nel risparmio gestito e consulenza agli investimenti. Intermonte Holding (interamente posseduta da managers e dipendenti di Intermonte) controlla circa l’83% del capitale di Intermonte Sim. La restante parte del capitale è detenuta da soci istituzionali.

Francesca Conti
Francesca Conti
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Nomine e Promozioni