Sgarbi e il Manetti rubato: cosa è successo

3 MIN

Nelle ultime settimane il nome del sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi è comparso a più riprese sui quotidiani nazionali (e non solo) in quanto legato al furto del quadro La cattura di San Pietro (1637-1639) del maestro seicentesco senese Rutilio Manetti. Il critico è accusato di riciclaggio di opere d’arte a seguito del sequestro preventivo del quadro, avvenuto nei magazzini della Fondazione Cavallini Sgarbi a Ro Ferrarese

Fai rendere di più la tua liquidità e il tuo patrimonio. Un’opportunità unica e utile ti aspetta gratuitamente.

Compila il form qui sotto, ti colleghiamo con un consulente, per i tuoi obiettivi specifici.

Articoli correlati