L'investimento preferito dai Millennials Usa? L'immobiliare

Francesca Conti
Francesca Conti
13.9.2019
Tempo di lettura: 2'
I Millennials preferiscono investire nell'azionario a lungo termine? Sbagliato. La prima scelta, negli Stati Uniti, è l'immobiliare. Lo rileva uno studio di Bankrate e Ssrs

Il 31% dei Millennials intervistati ritiene che gli immobili rappresentino la migliore opzione di investimento per la liquidità ritenuta non necessaria nei prossimi 10 anni

Per il 36% dei Millenials quello immobiliare rappresenterebbe l'investimento migliore in assoluto

Che tipo di investimento di lungo termine prediligono i Millennials? Una ricerca recentemente condotta negli Stati Uniti da Bankrate e Ssrs ha evidenziato una predilezione per la scelta immobiliare. Questa preferenza sarebbe addirittura superiore a quella azionaria, tradizionale leader nel mercato di Oltreoceano. Già diversi studi hanno dimostrato che i Millennials desiderano possedere una casa a tutti i costi, anche al di sopra delle proprie possibilità. La conferma arriva quindi da una survey. Alla domanda: “Quale pensi sia la migliore opzione di investimento per quella parte di liquidità di cui non ritieni di aver bisogno nei prossimi 10 anni?”,...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti