Debiti fiscali del de cuius e accettazione tacita dell’eredità

MIN

La giurisprudenza chiarisce che qualora il chiamato all’eredità impugni un atto impositivo per debiti fiscali del de cuius, senza contestare immediatamente la qualità di erede, deve considerarsi integrata un’accettazione tacita

Fai rendere di più la tua liquidità e il tuo patrimonio. Un’opportunità unica e utile ti aspetta gratuitamente.

Compila il form ed entra in contatto gratuitamente e senza impegno con l’advisor giusto per te grazie a YourAdvisor.

Articoli correlati