La nuova causa di non punibilità dei reati tributari nel “Decreto Bollette”

3 MIN

L’eccezione riguarda i contribuenti che abbiano commesso i reati di omesso versamento di ritenute dovute o di Iva o che abbiano ottenuto indebita compensazione di crediti non spettanti. Ecco come funziona la nuova norma

Fai rendere di più la tua liquidità e il tuo patrimonio. Un’opportunità unica e utile ti aspetta gratuitamente.

Compila il form ed entra in contatto gratuitamente e senza impegno con l’advisor giusto per te grazie a YourAdvisor.

Articoli correlati