EVENTO « III° PRIVATE MARKET SUMMIT » Idee per capitali pazienti in un mondo che cambia EVENTO IN DIRETTA REGISTRATI

Corporate bond: dove trovare le migliori opportunità | WeWealth

Corporate bond: dove trovare le migliori opportunità

Valeria Panigada
4.5.2023
Tempo di lettura: 3'
Recessione o no, le obbligazioni societarie sono da mettere in portafoglio, secondo gli esperti di Vontobel Asset Management, che indicano settori e tipologie da privilegiare nel contesto attuale

Aprire il portafoglio ai corporate bond. Ne sono convinti gli esperti di Vontobel Asset Management (AM) guardando al contesto attuale, in cui i rialzi dei tassi da parte delle banche centrali sembrano volgere al termine e il rischio recessione non dovrebbe spaventare più di tanto. Perché, anche se lo slancio di crescita dell’economia si è leggermente deteriorato con le turbolenze del settore bancario, “investire in titoli corporate high-grade vuol dire investire in società ben posizionate per far fronte a un’eventuale recessione”, chiariscono gli esperti della casa di gestione svizzera. E poi “resta da vedere quale tipo di rallentamento della crescita si realizzerà”, visto che sia gli Stati Uniti sia l’Europa presentano un mercato del lavoro piuttosto solido, che dovrebbe attutire eventuali rallentamenti, e le aziende, fin dallo scoppio della pandemia di Covid-19, hanno continuato a rafforzare i propri bilanci, presentandosi oggi in condizioni molto migliori.


LE OPPORTUNITÀ PER TE. Quali tipologie di corporate bond privilegiare? Quanta parte di portafoglio dedicare al reddito fisso? Gli esperti selezionati da We Wealth possono aiutarti a trovare le risposte che cerchi. RICHIEDI LA TUA CONSULENZA GRATUITA


Quindi, affermano gli esperti di Vontobel AM, “rimaniamo ottimisti sul segmento delle obbligazioni corporate”. In particolare su alcune tipologie di bond societari. Ecco quali:


- credito europeo

Per le obbligazioni societarie dell’area euro Vontobel AM prevede una buona performance dal punto di vista del rendimento totale e del ritorno complessivo: “esistono numerose e interessanti opportunità di valore relativo”. Se il settore bancario europeo senior si sta avvicinando al punto di massima ampiezza, vicino ai 200 punti base, quello di telecomunicazioni, servizi di pubblica utilità e trasporti risultano ancora interessanti intorno ai 150 punti base.


Per quanto riguarda i titoli subordinati e AT1, Vontobel AM rimane ottimista e si aspetta che gli spread continuino a recuperare terreno rispetto alle basse valutazioni rilevate a marzo. Per quanto riguarda gli ibridi industriali, “prevediamo che beneficeranno indirettamente della volatilità registrata a marzo dagli AT1 e del crollo di Credit Suisse, in quanto potrebbero essere considerati un'alternativa preferibile agli AT1 per alcuni investitori”.


- obbligazioni globali high-grade

Le obbligazioni corporate investment grade globali dei mercati sviluppati hanno sperimentato un inizio 2023 fenomenale, date le somme record incanalate dagli investitori verso l’asset class, per poi subire un certo rallentamento in scia alle problematiche che affliggono il segmento bancario regionale Usa. Tuttavia, “una volta metabolizzata la recente volatilità, gli spread creditizi più ampi dovrebbero generare un nuovo interesse per il credito globale”. Ecco perché Vontobel AM ritiene che qui si possa trovare grande valore e un ottimo reddito da rendimento complessivo. Il segmento preferito all’interno dell’asset class è quello dei titoli BBB, “in cui gli investitori possono ottenere un interessante premio al rischio sapendo al contempo che le società, in genere, si impegnano a mantenere stabile il proprio rating o a migliorarlo”.

Cosa vorresti fare?