BNP Paribas Asset Management presenta "la Grande instabilità"

Tempo di lettura: 3'
Date un'occhiata a ogni singola impresa, settore industriale, regione globale o mercato economico e vedrete che i cambiamenti avvengono costantemente. È su questa volatilità che si basa il mondo degli investimenti, ed è questo l'elemento che gli consente di prosperare in un modo che gli sarebbe impossibile se ci fosse poco movimento
Cambiamenti di natura troppo intensa e troppo volatile possono avere effetti problematici con conseguenze di vasta portata: raggiungere un equilibrio stabile è una sfida.

Non ci potrebbe essere un esempio più reale di questa volatilità e instabilità dell'attuale pandemia. Tuttavia, se da un lato la crisi innescata dal virus covid-19 pone un chiaro e attuale pericolo per l'umanità e l'attenzione immediata delle autorità è rivolta alla protezione della vita umana e ad evitare un collasso economico, dall'altro è importante non perdere di vista il medio e lungo termine.

Naturalmente, gli analisti di mercato sono abituati all'instabilità. Tuttavia, abbiamo osservato che i comportamenti storici dei mercati nel lungo termine non sono neanche lontanamente paragonabili a quanto sta accadendo oggi. I fattori economici, politici e ambientali stanno convergendo su una scala senza precedenti, creando una grande incertezza discussa tra i consigli di amministrazione e all'interno degli incontri politici. E 'un fenomeno che chiamiamo "Grande instabilità".

Un mondo di delicate interconnessioni


Un mutamento delle condizioni in un'area d'investimento può avere implicazioni che vanno ben oltre le sue origini. Da un punto di vista economico, un cambiamento in una commodity può influenzare il prezzo delle azioni o il rendimento da qualche altra parte, e persino influenzare la valuta, la stabilità, le prospettive economiche o la politica fiscale di un altro mercato. Un elevato tasso di occupazione, un basso tasso di alfabetizzazione, i dati del Pil o del commercio possono avere un effetto a catena che non necessariamente viene anticipato e considerato nelle azioni.

L'incertezza politica è senza precedenti, e le elezioni sono una fucina di risultati e conseguenze imprevedibili. I governi e le banche centrali di tutto il mondo hanno atteggiamenti diversi su come affrontare le sfide e gestire le crisi. Tuttavia, l'influenza di ogni approccio va ben oltre le realtà locali. Molti settori subiranno una regolamentazione più rigida, finalizzata al controllo oppure alla promozione del cambiamento. Capire quali settori e aziende beneficeranno di questa ondata regolatoria e quali dovranno cambiare il proprio modello di business è una delle numerose questioni che richiedono ulteriori indagini.

Al centro di tutto c'è il nostro costante desiderio di progredire e migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Ma fino a che punto possiamo spingere questa ambizione? In molti casi, ciò rischia di avvenire a spese del mondo in cui viviamo - una società interconnessa in cui un cambiamento ne genera di molti altri. Il cambiamento climatico è un buon esempio. La crescente propensione globale per beni materiali e viaggi è positiva per la crescita economica, ma si accompagna a un corrispondente aumento dell'inquinamento e dei gas a effetto serra. Tuttavia, la tecnologia “disruptive” è costantemente in fase di innovazione, e trova modi per compensare e persino invertire questo impatto.

Domande sull'imprevedibile


Prevedere esattamente cosa succederà - e quando - è un'impresa ardua. Dove avverrà il prossimo cambiamento dei prezzi? Quale settore sopravvivrà? Che cosa crollerà e chi prospererà? Un evento può avere un impatto su molti altri, in molti luoghi, spesso senza preavviso. Risultati stabili e stabili e prevedibili sembrano appartenere al passato.

Dal momento che i flussi e i riflussi vitali per i meccanismi dell'economia globale diventano più difficili da anticipare, è più che mai necessaria una visione di esperti per rispondere a domande difficili. Dove, cosa e quando investire nell'era della grande instabilità?

Come reggere in tempi instabili


Trovare risposte richiede una prospettiva più ampia e la considerazione di tutte le variabili e i fattori che possono aiutare a scoprire grandi opportunità da una maggiore instabilità. Guardare le cose da diversi angoli aiuta a costruire un'immagine più completa. Ciò è ancora più importante in un momento in cui le variabili sono straordinariamente interconnesse e stanno dando luogo a tale instabilità. Ora più che mai, uno sguardo ampio è essenziale per osservare tutti i temi rilevanti, stimolare il dibattito attraverso una riflessione ponderata e prendere decisioni informate.

Quindi, in questa nuova parte della nostra Serie Investigator, faremo un'indagine approfondita sulle principali questioni alla base della Grande Instabilità. Vogliamo fornire agli investitori le nostre opinioni e previsioni su come navigare attraverso questi tempi incerti, e la conoscenza necessaria per prendere decisioni di investimento più informate.

 

Scopri tutti gli approfondimenti di  BNP Paribas Asset Management.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti