Paolo Angelillis

Contributor

Paolo Angelillis

Paolo Angelillis

“Paolo Angelillis ha conseguito la Laurea Magistrale in Giurisprudenza nel 2011. Dopo aver concluso la pratica forense, ha frequentato il Master Tributario Full-Time presso la Business School de Il Sole 24 Ore e successivamente un master di approfondimento sulla fiscalità dei mercati internazionali dell’arte.
È iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Milano ed è socio della Sezione Italiana dell'International Fiscal Association - Società per lo studio dei problemi fiscali.
Dopo una pregressa esperienza di circa cinque anni in diversi Studi legali e tributari milanesi, dal 2019 collabora con lo Studio Sciumé Legal & Tax di Milano, occupandosi prevalentemente di consulenza e pareristica in ambito di asset protection (ottimizzazione del carico fiscale, pianificazione del passaggio generazionale e del family business), fiscalità di prodotti e servizi finanziari e bancari, tax due diligence e curando i rapporti con l’Amministrazione finanziaria.
Sommelier per passione, nel tempo libero adora giocare a tennis e, durante la bella stagione, le uscite in barca a ve

Lo scorso 11 agosto l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato nel proprio sito istituzionale uno schema di Circolare in tema di tassazione dei trust

Mediante la risposta ad interpello n. 498 del 21 luglio 2021, l'Agenzia delle Entrate prende posizione, per la prima volta, sull'applicabilità del Superbonus 110% ad un immobile segregato in un trust

Il Decreto Legge 25 maggio 2021, n. 73, c.d. “Sostegni bis” ha previsto un regime di esenzione, ai fini Irpef, delle plusvalenze realizzate da persone fisiche a seguito della cessione di partecipazion

Si arricchisce di un nuovo, decisivo, episodio la “saga” della tassazione ai fini delle imposte indirette dell'atto di dotazione di beni in trust

L'Agenzia delle entrate torna a occuparsi del regime speciale degli “impatriati” con la risposta a interpello n. 42 del 18 gennaio 2021: intervento, quest'ultimo che tuttavia suscita non poche perples

Le recenti risposte a interpello fornite dall'Agenzia delle Entrate sul tema dell'Art bonus offrono lo spunto per poter riflettere su un potenziamento dello strumento che, dal 2014 ad oggi, ha portato

L'art. 66 del Decreto Cura Italia ha introdotto - sia a favore di imprese che di privati cittadini - importanti agevolazioni per le erogazioni liberali in danaro e in natura volte a fronteggiare l'epi

Si arricchisce il filone giurisprudenziale di legittimità volto a ritenere l'atto di dotazione del trust come neutrale ai fini delle imposte indirette, non essendovi un definitivo trasferimento di ric

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti