Polizze unit-linked, come nascono e a cosa servono

3 MIN

Protezione, pianificazione e investimento sono le tre anime che compongono le polizze vita unit-linked, divenute oggi strumento apprezzato dai professionisti del wealth management. Ma come operano in concreto e quali sono i loro vantaggi?

Che sia per diversificare il proprio patrimonio, per proteggerlo o per pianificare il suo passaggio alle future generazioni, le polizze vita unit-linked sono strumenti di gestione patrimoniale la cui efficacia è ormai pienamente riconosciuta dagli individui ad alto standing patrimoniale e dai professionisti che li assistono. Per capire come nasce nel concreto questo strumento di private insurance e chi sono i soggetti coinvolti nella loro creazione e gestione abbiamo intervistato gli esperti di Octium Group.

Che cos’è una polizza unit-linked e come viene creata?

“La polizza vita unit-linked è uno strumento pensato per coniugare gli obiettivi di tutela, flessibilità e ricerca di rendimento dei clienti hnw e uhnw (high net worth e ultra-high net worth). Per questo è necessario partire dall’analisi della situazione patrimoniale e personale del cliente, in modo tale da individuare le strategie di investimento più adatte alle sue esigenze e preferenze, comprese quelle legate ai temi della sostenibilità (Esg).
Sotto il profilo strettamente giuridico, la polizza unit-linked è un contratto di assicurazione sulla vita, la cui prestazione è collegata al valore delle quote di un fondo interno dedicato, la cui gestione è affidata dalla compagnia assicurativa a uno o più gestori patrimoniali. Il capitale assicurato viene depositato presso una banca depositaria terza contestualmente al versamento del premio stesso”.

Cosa caratterizza le polizze unit-linked rispetto ad altri strumenti di gestione patrimoniale e per quali obiettivi conviene sottoscriverle?

“Tutela e pianificazione sono due parole chiave nel wealth management ed entrambe fanno parte dell’identikit delle polizze vita unit-linked. Il capitale assicurato infatti è impignorabile, insequestrabile e non è soggetto ad azione revocatoria in caso di fallimento. Esso costituisce a tutti gli effetti un patrimonio separato rispetto a quello del contraente, slegato dalle sue vicende patrimoniali, ivi incluse quelle ereditarie. Il capitale assicurato, infatti, è esente dalle imposte successorie e permette al beneficiario di entrarne in possesso in maniera rapida e agevole ovunque si trovi, grazie anche al vantaggio della portabilità.
Allo stesso tempo la polizza è uno strumento di investimento di medio-lungo periodo, che presenta importanti vantaggi in termini di flessibilità e diversificazione nonché di ottimizzazione fiscale: la polizza contribuisce a ottimizzare un’eventuale liquidità in eccesso, diversificando al contempo il patrimonio del contraente e permettendo in qualsiasi momento di incrementarlo con apporti aggiuntivi o di riscattarlo.
Ma i vantaggi non sono finiti qui, in quanto la polizza vita presenta anche importanti benefici sotto il profilo fiscale e contabile: in primo luogo, infatti, le compagnie Octium Life DAC e Octium Assurance AG (Italian Branch) fungono da sostituto d’imposta bi-optato, adempiendo per il cliente agli obblighi dichiarativi e contributivi relativi alla polizza. In secondo luogo, le plusvalenze e le minusvalenze realizzate dagli asset in cui il capitale è investito si compensano automaticamente tra loro per tutta la durata della polizza. Infine, l’imposta sui redditi di capitale generati, e quella di bollo sono differite al momento del riscatto”.

In che modo Octium sceglie i propri partner e quali sono i compiti che tali soggetti svolgono?

La ricerca e la selezione dei nostri partner è un processo al quale dedichiamo la massima attenzione, perché vogliamo costruire una collaborazione basata sulla fiducia e sulla comune ricerca dell’eccellenza del servizio reso al cliente. Inoltre, Octium ha sposato gli impegni di responsabilità sociale, che rispetta anche nei processi di selezione dei propri partner.
I gestori patrimoniali selezionati da Octium sono individuati tra quei soggetti regolamentati che presentano un track record ottimale sia sotto il profilo della qualità che dei volumi delle masse gestite. Ai gestori viene delegata la gestione degli investimenti sulla base di un mandato di gestione discrezionale. Ciò significa che i gestori patrimoniali selezioneranno la strategia di investimento più adatta sulla base delle esigenze e del livello di rischio del cliente.
Gli attivi che costituiscono il capitale assicurato sono separati da quelli di Octium e custoditi presso una banca depositaria terza, garantendo al cliente un ulteriore livello di tutela e privacy e, al contempo, massima trasparenza nei confronti delle autorità di controllo”.

Fai rendere di più la tua liquidità e il tuo patrimonio. Un’opportunità unica e utile ti aspetta gratuitamente.

Compila il form ed entra in contatto gratuitamente e senza impegno con l’advisor giusto per te grazie a YourAdvisor.

Articoli correlati