Presunzione di residenza fiscale: quale perimetro applicativo?

MIN

Con l’ordinanza n. 14.240 del 25 maggio 2021, nell’esercizio della funzione nomofilattica attribuitole dall’ordinamento, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla portata della presunzione di residenza fiscale in Italia delle persone fisiche italiane trasferitesi all’estero

TROVA IL TUO ADVISOR

Compila il form, ci aiuterai a mettere in contatto con l’Advisor selezionato da We Wealth con cura e adatto a te

Articoli correlati