La più grande minaccia per il buon vino? Il disinteresse dei giovani

3 MIN

Dagli Usa alcuni studi presentati in una conferenza online lanciano l’allarme: le generazioni più giovani sarebbero sempre meno interessate al consumo vinicolo. Ma dietro l’angolo potrebbero esserci due soluzioni per una svolta positiva, utili anche per l’export italiano

TROVA IL TUO ADVISOR

Compila il form, ci aiuterai a mettere in contatto con l’Advisor selezionato da We Wealth con cura e adatto a te

Articoli correlati