I millennials ricchi non sognano più di vivere a New York

Livia Caivano
Livia Caivano
23.7.2020
Tempo di lettura: 3'
I giovani americani stanno abbandonando la Grande Mela per trasferirsi in Texas, Colorado, Washington. Il motivo? Evitare la tassa sul reddito

Nel solo 2018 51mila millennials dal reddito annuo di almeno 100mila dollari hanno lasciato NY per trasferirsi in una città diversa

Gli stati americani più gettonati oggi sono quelli che non prevedono una imposta sul reddito

Anche se oggi i millennials americani vivono soprattutto a New York, da qualche anno hanno iniziato a trasferirsi altrove. Secondo un report SmartAsset (una società finanziaria made in Usa) nel 2018 circa 48mila under40 – dal reddito di almeno 100mila euro l'anno - si sono trasferiti in città ma almeno 99mila giovani della stessa generazione si sono invece trasferite altrove.

 
I nati tra il 1981 e il 1996 oggi si muovono più delle generazioni precedenti e la pandemia di covid-19 sembra aver spinto l'acceleratore di questo trend: SmartAsset in un report analizza gli stati e le città in cui i millennials si sono spostati prima della crisi. I risultati mostrano che questa generazione tende ad affollarsi negli stati senza imposta sul reddito - negli Stati Uniti, solo uno su cinque: Texas, Washington, Florida, Nevada e Tennessee. Più di 192mila persone di età compresa tra 25 e 39 anni si sono trasferite in Texas nel 2018, mentre solo 138mila si sono trasferite fuori dallo stato (dato netto: 53mila). Gli stati di Washington e il Colorado si trovano al secondo e terzo posto di questa classifica, con flussi rispettivamente di 31mila e 21.000 persone in età compresa tra i 25 e i 39 anni.

 
i-millennials-piu-ricchi-non-sognano-piu-di-vivere-a-new-york_2

Città per città



  • Seattle, WA


Nel 2018, quasi 27mila millennials si sono trasferiti a Seattle da un altro stato. Calcolando quanti hanno abbandonato la città, la migrazione netta è pari a circa 11mila persone.

  • Denver, CO


Così come molti anziani che si trasferiscono a Denver, in Colorado, i millennials si sono riversati in città negli ultimi anni. Nel 2018, c'è stata una migrazione netta di circa 6.200 persone tra i 25 e i 39 anni.

  • Austin, TX


In totale più di 15mila millennial si sono trasferiti ad Austin nel 2018, mentre meno di 10mila se ne sono andati.

  • San Antonio, TX


Circa 80 miglia a sud-ovest di Austin, in Texas, San Antonio è la quarta città in cui i millennials si stanno spostando di più. Nel 2018, 12mila millennials si sono trasferiti a San Antonio da un altro stato, mentre 8mila hanno lasciato la città e si sono trasferiti in un altro stato.
i-millennials-piu-ricchi-non-sognano-piu-di-vivere-a-new-york_4

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti