Consulenza, finanza e ferramenta

image
Silvio Frontini
6.7.2020
Tempo di lettura: 3'
Per noi italiani è una questione culturale: propendiamo per il fai da te, nei lavori di casa come nella finanza

Gli italiani adorano voler fare  tutto da sé, sperando di risparmiare e volendo dimostrare di essere capaci

Ognuno è specializzato nel proprio lavoro

Non sono mai stato portato per i lavori fai da te casalinghi; mia moglie quando mi vede con in  mano un cacciavite o un trapano è seriamente preoccupata. Ma cosa c'entra questo con la finanza?
Il fai da te degli italiani

Per noi italiani è una questione culturale: propendiamo per il fai da te, nei lavori di casa come nella finanza. In questo modo si pensa di poter risparmiare, ma nel tentativo di fare da soli, a volte, si finisce per pagare di più – invece di servirsi di un professionista che lo fa di mestiere.

Gli italiani adorano voler fare  tutto da sé, sperando di risparmiare e volendo dimostrare di essere capaci. Ma nella maggior parte dei casi non si riesce a risparmiare; questo vale nel bricolage come nella finanza.

Avete mai provato a recarvi negli ipermercati dedicati al bricolage? Si può trovare di tutto; dai sanitari ai mobili, dall'illuminazione alla carpenteria, dai piccoli elementi di ferramenta ai macchinari per il giardinaggio.

Ma si è veramente capaci di selezionare ciò che ci serve, scegliendo lo strumento più adatto alle proprie esigenze e spendendo il giusto prezzo?

La scelta del trapano giusto e della vite adatta

Tempo fa mi sono recato in uno dei grandi ipermercati di ferramenta per comprare un trapano; c'erano un gran numero di modelli, con varie potenze e differenti utilizzi. Scegliere si è rivelato davvero difficile.

Avrei potuto chiedere aiuto ai commessi, che però sono difficili da trovare e spesso danno risposte frettolose e poco esaustive. 

Recentemente, rimettendo in ordine delle vecchie scatole di ricordi, ho ritrovato una vecchia campana da muro acquistata molti anni fa al museo della marina a Greenwich; purtroppo la vite con il relativo dado che sorregge la campana al braccio non c'era più.

Mi sono recato al grande magazzino di bricolage della mia città; mi sono ritrovato davanti ad una parete di dieci metri piena di viti e chiodi di ogni genere.

Non sono riuscito a trovare una vite con dado che mi poteva servire. Inoltre tutto il materiale esposto era racchiuso in confezioni contenenti diverse viti ad un prezzo di due o tre euro.

Come con il trapano, anche la ricerca della vite non è andata a buon fine; sono uscito dal grande negozio senza aver preso ciò che mi serviva, ma acquistando altre cose non strettamente necessarie spendendo ben 40 euro.

La scelta del “negozio” giusto

Mi sono quindi recato in una ferramenta; il proprietario, con voce gentile, ha ascoltato la mia esigenza. Dopo avergli mostrato il braccio della campana, è tornato in pochi secondi da me con vite e dado adatti. Mi ha chiesto solo 10 centesimi. In pochi minuti il mio problema si era risolto con una spesa irrisoria. 

Tutto questo dimostra che ognuno è specializzato nel proprio lavoro; questo significa inoltre che quella stessa persona non sarà per forza specializzata in altri settori. Si può essere portati per i lavori manuali, ma è necessario dotarsi anche delle giuste attrezzature, che hanno dei costi e che spesso non vengono considerate nel prezzo finale. 

In finanza fare da sé senza aver investito molto tempo in preparazione, applicazione e conoscenza può risultare un azzardo.
Come lessi una volta entrando presso uno studio medico: “Si prega di non confondere la vostra ricerca su Google, con la mia laurea in medicina”, allo stesso modo è bene non confondere il far da sé, senza conoscenze e mezzi, con l'affidarsi ad un professionista che ha le giuste conoscenze del proprio settore. 

 
Opinione personale dell’autore
Il presente articolo costituisce e riflette un’opinione e una valutazione personale esclusiva del suo Autore; esso non sostituisce e non si può ritenere equiparabile in alcun modo a una consulenza professionale sul tema oggetto dell'articolo. WeWealth esercita sugli articoli presenti sul Sito un controllo esclusivamente formale; pertanto, WeWealth non garantisce in alcun modo la loro veridicità e/o accuratezza, e non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile delle opinioni e/o dei contenuti espressi negli articoli dagli Autori e/o delle conseguenze che potrebbero derivare dall’osservare le indicazioni ivi rappresentate.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti