La startup italo-tedesca che è diventata l’Airbnb dei lavoratori expat

7 MIN

Si chiama Habyt ed è stata fondata nel 2017 da un expat italiano che aveva avuto qualche difficoltà nel trovare casa in Germania (dove tutt’ora ha l’headquarter). Luca Govone oggi è ceo del leader globale dei co-living professionali che punta a fatturare 100 milioni a tutto il 2022. E continua a crescere acquistando molte piattaforme analoghe in ogni angolo del pianeta, e a raccogliere capitali internazionali

Fai rendere di più la tua liquidità e il tuo patrimonio. Un’opportunità unica e utile ti aspetta gratuitamente.

Compila il form ed entra in contatto gratuitamente e senza impegno con l’advisor giusto per te grazie a YourAdvisor.

Articoli correlati