Contanti, limite a 2mila euro ma l’evasione resta: cosa cambia dal 1° luglio

3 MIN

Dal primo luglio il tetto per le operazioni in contanti scenderà da 3mila a 2mila euro. Ma non è l’unica novità per consumatori ed esercenti. Le limitazioni aiuteranno a contrastare l’evasione fiscale? Secondo Marco Giorgino del Politecnico di Milano bisognerà affrontare anche un problema culturale

Fai rendere di più la tua liquidità e il tuo patrimonio. Un’opportunità unica e utile ti aspetta gratuitamente.

Compila il form ed entra in contatto gratuitamente e senza impegno con l’advisor giusto per te grazie a YourAdvisor.

Articoli correlati