Allianz Bank si arricchisce di oltre 150 consulenti finanziari

Tempo di lettura: 3'
Allianz Bank rafforza la propria rete con 154 nuovi consulenti finanziari, di cui 33 donne. Mario Ruta: “Premiata la costante capacità innovativa e la solidità del Gruppo”

Mario Ruta: “Il reclutamento di nuove professioniste e nuovi professionisti, provenienti sia da banche private sia da banche reti, ha rappresentato e continuerà a rappresentare per noi un pilastro fondamentale”

I nuovi ingressi riguardano tutte le aree commerciali. Tra queste, quella capitanata da Giuseppe Ghisleni, che ha accolto Roberto Covini, Marco Zoppellari, Victoria Minurri, Marilena Usuelli e Matteo Luigi Magni

Un 2021 costellato d'ingressi, in tutte le aree commerciali e provenienti sia da banche private che da banche reti: Allianz Bank Financial Advisors rafforza la propria rete con 154 consulenti finanziari, di cui 33 donne. Confermando il reclutamento come un pilastro fondamentale della propria strategia.
“I consulenti scelgono Allianz Bank per la costante capacità innovativa e la solidità del Gruppo, oltre che per la completezza e qualità dei supporti operativi messi loro a disposizione, con modelli che puntano sulla consulenza olistica e multidisciplinare in grado di gestire le dinamiche legate alla valorizzazione e alla protezione del patrimonio del cliente nella sua interezza, e arricchiti da continui investimenti nello sviluppo professionale delle nostre risorse”, osserva Mario Ruta, vice direttore generale e direttore commerciale della banca rete del Gruppo Allianz. Ricordando, come anticipato in apertura, che il reclutamento “di nuove professioniste e nuovi professionisti, provenienti sia da banche private sia da banche reti, ha rappresentato e continuerà a rappresentare un pilastro fondamentale”.

Nel dettaglio, l'area nord ovest (Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta e Milano con Monza e Brianza, Como, Lecco, Bergamo, Sondrio) guidata da Giuseppe Ghisleni ha accolto l'ingresso di 44 consulenti finanziari come Roberto Covini, Marco Zoppellari, Victoria Minurri; Marilena Usuelli e Matteo Luigi Magni; Riccardo Grossi, Emanuela Lombardo e Mario Boccucci; Davide Milanesi, Massimiliano David e Luciana Costamagna; Ermanno Negri, Andrea Chiodi, Fabio Cometti, Laura Massi e Claudio Mazzella.

L'area Milano e nord ovest Lombardia (Lodi, Pavia, Varese) capeggiata da Silvio Migliori, invece, ha visto l'inserimento di 28 professionisti in 12 mesi. Tra i consulenti private principali si segnalano in questo caso Massimo Valente, Andrea Guazzi, Paola Di Luca, Antonio Tranghesi, Giovanni Povoli, Alessandro Passamonti, Fabio Cassone, Ivano Taiana, Alberto Marcotti, Alessandro Mescia e Mauro Vittorangeli. L'area nord-est, Emilia-Lombardia (Cremona, Mantova e Brescia), capitanata da Rossano Guerri ospita oggi 42 nuovi consulenti, tra cui Angelo Busetto, Gilberto Beggio e Luciano Volpato, Stefano Virgolino, Elisabetta Quintavalla e infine Nicola Rotondo, Fabrizio Felicori e Silvia Lugoboni. Chiude il cerchio l'area centro-sud con 40 reclutamenti, di cui 17 per l'area manager Alessandro Baldi (Romagna, Marche, Toscana e Umbria) e nove per l'area manager Domenico Lella (Lazio e Abruzzo).

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti