Il cuore sostenibile delle investitrici

Rita Annunziata
7.12.2020
Tempo di lettura: 3'
La pandemia tenderà ad approfondire il gender gap economico in tutto il mondo. Bisogna potenziare l'educazione finanziaria, in particolare nel nostro Paese, dove le donne preferiscono tenere i propri risparmi dormient...

La variabile di genere entra anche nelle decisioni di natura economico-finanziaria

Le donne danno più importanza agli aspetti sociali e di governance, rispetto agli uomini

È essenziale lavorare sull'educazione finanziaria per ridurre il divario di consapevolezza tra uomini e donne sulla gestione del denaro

Le ferite della pandemia hanno lasciato cicatrici indelebili sulla componente femminile della popolazione, in termini di divario economico. Stando a un'indagine delle Nazioni Unite, nel 2021 per 100 uomini in condizioni di “estrema povertà” (ovvero che vivono con meno di 1,9 dollari al giorno) ci saranno 118 donne nella stessa condizione. Un rapporto che salirà a 121 su 100 entro il 2030. La relazione delle donne con il denaro mostra qualche pecca anche se si guarda agli investimenti. In Italia, più della metà di quelle che detengono risparmi tende a parcheggiarli sul conto corrente perché non sa come investirli: un dato che emerge da una survey rea...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti