Distruggere un’opera d’arte: quale tutela per l’autore

3 MIN

La distruzione volontaria (parziale o totale, come nel caso della cancellazione di dediche) di un’opera d’arte per mano del suo proprietario involge secondo la giurisprudenza non solo il diritto di proprietà, ma anche il diritto d’autore. Il rapporto tra le due leggi, inoltre, non è di agevole composizione. Quid iuris?

TROVA IL TUO ADVISOR

Compila il form, ci aiuterai a mettere in contatto con l’Advisor selezionato da We Wealth con cura e adatto a te

Articoli correlati