Ecco le otto migliori degustazioni di vini della Napa Valley

Lorenzo Magnani
Lorenzo Magnani
3.9.2021
Tempo di lettura: '
Fotografi, architetti, agricoltori: ce ne è per tutti. A patto di avere in comune la passione per il vino. Ecco le migliori otto degustazioni di vini della Napa Valley
Si sa l'attesa fortifica il desiderio. E negli ultimi tempi di attesa (e dunque di desiderio) ce n'è stata tanta. Soprattutto in California. Al Covid e ai suoi lockdown sono seguiti infatti incendi distruttivi e aria piena di fumo, con il risultato che i vigneti della Napa Valley gli amanti del nettare di Bacco li hanno potuti vedere solo sullo schermo di un computer. Tuttavia, con la campagna vaccinazioni, la fine delle alte temperature, l'inizio della vendemmia e ora le sali degustazione sono pronte a riaprire. Ecco quali sono, secondo Elin McCoy di Bloomberg, da Sonoma a Santa Barbara gli otto migliori posti dove degustare i vini californiani.
Per i fotografi: Aperture Cellars Soil o Site Series Experiences (da $50 a $75 a persona): cantina che ospita un'innovativa sala di degustazione, dal design elegante, che rende omaggio alla tecnologia delle macchine fotografiche analogiche, così come ai vini rossi in stile Bordeaux. L'elemento centrale della sala è un lucernario che permette all'ambiente di cambiare con il tempo durante il giorno. Le pareti mobili agiscono come gli otturatori di una macchina fotografica per creare salotti privati di diverse dimensioni e viste sui vigneti. Le pareti visualizzano immagini avvincenti del fotografo Andy Katz, che è co-proprietario dell'azienda con suo figlio, Jesse, il cui vino personalizzato per il matrimonio di Justin Timberlake e Jessica Biel ha generato molto scalpore.

Per i giardinieri: Faust Haus ($75): questa cantina di Napa prende il nome dal Faust, personaggio dell'omonimo romanzo di Goethe che vendette la sua anima al diavolo in cambio di conoscenza e piacere illimitati. A influenzare gli interni della cantina è però un altro romanzo di Goethe, la teoria dei colori. Entrando nella sala degustazione se ne capisce subito il perché: gli interni rimbalzano tra l'oscuro e il luminoso. All'esterno invece si può godere dei giardini esterni e delle terrazze private multilivello dalle magnifiche vedute.

Per gli amanti dell'architettura e del pinot: The Barn, Hilt Estate (quattro esperienze, da 50 a 85 dollari): si tratta di un alto fienile recuperato e progettato dai famosi architetti della cantina Howard Backen e Silvia Nobili di Backen & Gillam. Situato presso la Hilt Estate, questa sala degustazioni ha debuttato alla fine di luglio. Il fienile ha l'atmosfera rustica ma sofisticata di un'elegante casa di caccia con tessuti d'epoca e profonde sedie in pelle. Si possono assaggiare non solo gli ottimi chardonnay e i pinot noir della tenuta, ma anche i più sperimentali pét nat e i vini cult di Jonata, celebre azienda vinicola poco distante  Questa enorme proprietà si trova nella fredda Santa Rita Hills AVA di Santa Barbara, a poche miglia dal Pacifico.

Per gli aspiranti agricoltori: Burgess Cellars Garden Tasting Experience ($85): lo scorso autunno questa storica cantina a Howell Mountain, nota per i suoi cabernet longevi e strutturati, è stata distrutta dall' incendio del Glass Fire. Il proprietario, il miliardario Gaylon Lawrence Jr. e l'amministratore delegato Carlton McCoy Jr. hanno acquistato un altro impianto di produzione come nuova sede. Le esperienze di degustazione iniziano il 13 settembre. Passeggiando per il giardino, imparerete perché l'agricoltura rigenerativa è l'ultima parola d'ordine del vino e assaggerete le annate più recenti e i vini della biblioteca abbinati a fiori e verdure commestibili appena raccolti.
Per gli appassionati d'arte: The Donum Estate "Explore Experience" ($150): più di 40 sculture– tra cui compaiono la Nuns & Monks di Ugo Rondinone e il Circle of Animals di Ai Weiwe - impreziosiscono questa proprietà panoramica di 200 acri annidata tra Napa e Sonoma. Potrete sorseggiare pinot noir lussureggianti e generosi nel salone di degustazione Donum Home, che è stato inaugurato quest'anno per celebrare il 20° anniversario dell'azienda. L'architetto danese David Thulstrup l'ha progettato per evidenziare la connessione tra l'ospitalità e la sensazione estetica di una casa minimalista. Le ultime aggiunte alla collezione d'arte dei proprietari della cantina Mei e Allan Warburg includono il dipinto dell'artista britannica Tracey Emin, Another 30 Years, che è appeso alla parete dello spazio di degustazione.

Per i collezionisti: Immortal Estate 100-Point Experience ($500, minimo 4 persone): si tratta di uno proprietà remota si trova in una valle aspra nella Mayacamas Range tra Sonoma e Napa. Le attrazioni principali sono lo spettacolare vigneto "nascosto" e la degustazione verticale di un cabernet stellare, poco conosciuto ma dal valore di più di 300 dollari a bottiglia. A giugno, l'azienda ha lanciato questa degustazione di quattro annate (dal 2013 al 2016) del cabernet Impassable Mountain Sonoma, fiore all'occhiello della cantina, servito con formaggio e salumi. Il disegno sull'etichetta è una medusa, l'unica creatura sulla Terra che si dice possa vivere per sempre.

Per gli amanti del brivido:  Aileron Estates Take Flight ($550, da 2 a 8 persone): un anno pandemico non era il momento ideale per Shannon O'Shaughnessy - la sua famiglia possiede la cantina O'Shaughnessy sulla Howell Mountain di Napa - per lanciare la sua etichetta di Napa, Aileron Estates. Amante del brivido si è rivolta alla sua passione per il volo per attirare l'attenzione sul suo sauvignon blanc minerale e agrumato e sul potente cabernet di Howell Mountain. In offerta: un volo sopra i filari della tenuta su un biplano d'epoca a cabina aperta della seconda guerra mondiale. Aspettatevi acrobazie di ogni genere. Per fortuna la parte della degustazione, con O'Shaughnessy, viene dopo.

Per vuole il massimo: Tor Wines Black Magic Experience (950 dollari, minimo 4 persone):

Solo pochi eletti possono vivere la Napa Valley nel modo unico proposto da Tor Kenward. La TOR Black Magic Experience è disponibile su una base molto limitata, solo su appuntamento ed è un vero e proprio dietro le quinte della vita di uno dei migliori viticoltori nella Napa e non solo, produttore di vini da 100 punti. A condurre i tour esclusivi sui terreni sacri dei leggendari vigneti Vine Hill Ranch, Beckstoffer Dr. Crane e Beckstoffer To Kalon è David Grega, enologo di lunga data associato a TOR. Segue una (deliziosa) esperienza culinaria, in cui gli ospiti avranno anche l' opportunità di assaggiare una selezione di vini TOR altamente valutati, tra cui il Black Magic 2018, che ha ricevuto quattro punteggi di 100 punti.
Laureato in Finanza e mercati Internazionali presso l’Università Cattolica di Milano, nella redazione di We Wealth scrive di mercati, con un occhio anche ai private market. Si occupa anche di pleasure asset, in particolare di orologi, vini e moto d’epoca.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti