I sei assi che fanno di un orologio un buon investimento

Lorenzo Magnani
Lorenzo Magnani
12.8.2022
Tempo di lettura: 3'
Qualità artigianale, movimento, marchio, condizioni, stile, rarità: sono i sei fattori che rendono un orologio un ottimo investimento

Proprio come le automobili, il valore di un orologio di lusso può svalutarsi quando “lascia il lotto”. Tuttavia, come le auto - si pensi alle auto d’epoca – ci sono alcuni orologi il cui valore aumenta con il tempo. Come riconoscerli? Dal movimento al marchio, passando per tradizione e rarità, ecco quali sono i sei fattori che rendono un orologio non solo un gioiello di bellezza e precisione, ma anche un ottimo investimento 


Qualità artigianale


Il calibro e la qualità dei materiali utilizzati per costruire un orologio contribuiscono al suo valore complessivo. Non sorprende che gli orologi realizzati con materiali preziosi come oro, platino e diamanti abbiano un valore di rivendita più elevato. Così anche calibri sofisticati e riconosciuti fanno la differenza. A ciò si aggiunge la reputazione del luogo dove l’orologio è stato assemblato. L’eredità custodita degli orologi svizzeri, per esempio, è una garanzia di valore, che cresce a seconda di quanto dell’orologio – soprattutto in termini di movimento –è stato fatto in“casa”. Anche gli orologi giapponesi stanno sviluppando una reputazione per la produzione di alta qualità e stanno guadagnando terreno nel mercato degli orologi di lusso. 


Movimento


Lo stile del movimento ha un significato storico che può influenzare il valore a lungo termine di un orologio. Ci sono tre tipi diversi di movimento:

Movimento meccanico: si tratta dello stile di movimento più tradizionale e complesso, risalente al XVI secolo. Per mantenere l’orologio in funzione deve essere caricato manualmente. Anche se non è preciso come la tecnologia moderna, l’orologio meccanico riflette il patrimonio della tradizione orologiera e quindi tende ad essere il migliore per mantenere ed accrescere il suo valore nel tempo.

Movimento automatico: a differenza dei meccanici, gli orologi automatici non hanno bisogno di essere caricati, in quanto il movimento viene alimentato dal movimento del polso. Anche se non è così esclusivo come il movimento meccanico, è ancora considerato un segno di lusso ed è usato in molti orologi di qualità.

Movimento al quarzo: è lo stile di movimento più popolare, usato dagli orologi economici a quelli di qualità. Anche se non ha lo stesso significato storico del movimento meccanico, è possibile trovare orologi di alta qualità che utilizzano il movimento al quarzo.


Marchio


Se gli aspetti fisici di un orologio sono importanti, è il marchio il vero valore aggiunto. Più il marchio è consolidato, maggiore sarà la valutazione che verrà fornita all’orologio. Nomi come Rolex e Patek Philippe sono leggendari nel mondo degli orologi, e sono una garanzia di rivalutazione, ma ci sono anche un sacco di marchi classici che sono leggermente più accessibili, meno conosciuti e destinati a mantenere il valore nel tempo: Maurice Lacroix, Frederique Constant e Raymond Weil, così come i tedeschi Mühle e gli inglesi Storm, per citarne alcuni.


Condizioni


Un orologio può avere tutte le carte in regola per quanto riguarda il marchio e le caratteristiche tecniche, ma se è in cattivo stato il suo valore si svaluterà enormemente. La condizione e l’età dell’orologio hanno un impatto sul valore di rivendita: più sembra essere “nuovo”, più tende a valere. Avere la scatola originale e la documentazione può anche aggiungere l’autenticità di un orologio, e potenzialmente renderlo più prezioso sul mercato della rivendita


Stile


Gli orologi sono un investimento in gran parte personale, e il loro valore può fluttuare in base a ciò che alcuni acquirenti considerano di valore. Gli orologi dall’aspetto classico tendono a mantenere il loro valore in maniera migliore, poiché lo stile senza tempo generalmente fa appello a un pubblico più ampio. Tuttavia, alcune persone possono apprezzare un design particolarmente eccentrico o artistico. Caratteristiche come un design scheletrico o un display con fasi lunari possono far risaltare un orologio sul mercato della rivendita.


Rarità


Un orologio può avere tutte le carte in regola per quanto riguarda il marchio e le caratteristiche tecniche, ma se è in cattivo stato il suo valore si svaluterà enormemente. La con- dizione e l’età dell’orologio hanno un impatto sul valore di rivendita: più sembra essere “nuovo”, più tende a valere. Avere la scatola originale e la documentazione può anche aggiungere l’autenticità di un orologio, e potenzialmente renderlo più prezioso sul mercato della rivendita.

Laureato in Finanza e mercati Internazionali presso l’Università Cattolica di Milano, nella redazione di We Wealth scrive di mercati, con un occhio anche ai private market. Si occupa anche di pleasure asset, in particolare di orologi, vini e moto d’epoca.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti