Giuseppe Calabi

Contributor

Giuseppe Calabi

Giuseppe Calabi

Senior partner dello studio legale CBM & Partners, è esperto di diritto dell’Arte ed ha partecipato ai lavori di riforma del Codice dei Beni Culturali.
È consulente legale di Consorzio Netcomm. È inoltre membro della commissione sul diritto d’autore dell’Associazione Italiana Editori (AIE) e del comitato per lo sviluppo e la tutela dell’offerta legale di opere digitali costituito dall’Agcom.

Un interessante caso di "originale" copia di opera d'arte da parte dell'autore stesso: due ritratti quasi identici di un generale napoleonico, stessa provenienza familiare, ma uno apparentemente firma

Ruskin definiva il restauro "la peggior forma di distruzione accompagnata dalla falsa descrizione della cosa distrutta". Fino a che punto è lecito intervenire in operazioni di restauro? E dove'è il

Tutto nasce da una tela di Lucio Fontana, acquistata da un appassionato e trasmessa in eredità a sua moglie. Per inserirla nell'archivio del Maestro, la nuova proprietaria aveva chiesto al tribunale

Il diritto d'autore non si esaurisce nel copyright, ma prevede che l'artista o i suoi eredi autorizzino (o vietino) la riproduzione - i 'cloni' - dell'originale dell'opera, anche se si tratta di una f

Ad acquistare il Salvator Mundi attribuito a Leonardo (e di fatto "perduto": nessuno sa dove sia) è stato nel 2017 l'Abu Dhabi Department of Culture & Tourism. L'ente ha una grande responsabilita

Perché un giudice annulli la compravendita di un'opera d'arte contraffatta, si deve provare che non esistesse un'opinione condivisa (gav proviso) della sua autenticità: una circostanza che si presen

Quali sono gli strumenti a protezione dei collezionisti, nel caso in cui venga revocata la licenza all'esportazione di opere d'arte? Qualche riflessione nel consueto dialogo tra Sharon Hecker, storica

Può un'eccessiva presenza sul mercato di opere ricondu­cibili a una tipologia, i Volumi di Dadamaino in questo caso, essere sintomatica di un non autentico? La risposta nel dialogo tra Sharon Hecker,

Un'artista vivente può rinnegare una propria opera motivando che, a seguito di un restauro che la stessa non ha eseguito, né autorizzato, l'opera non possa più essere a lei riconducibile?

Prosegue la controversa vicenda del Giotto restaurato, attribuito al maestro toscano solo dopo le operazioni di restauro. Ma nel frattempo l'opera era stata esportata... A che punto è la controversia?

Quale rapporto fra graffiti art, investimenti immobiliari e diritti morali? Dialogo tra una storica dell'arte e un avvocato su una vicenda americana che coinvolge alcuni street artist e un noto impren

I diritti morali sono una buona idea quando servono a proteggere l'espressione dell'eredità dell'artista attraverso il suo lavoro. Ma spesso può capitare che il loro erroneo intendimento rechi danno,

Una recente sentenza della Cassazione ha rinvenuto una natura speculativa in un contratto avente per oggetto dei manufatti. Una decisione, ribadita da un precedente pronunciamento della Suprema Corte,

Nella moda come si distingue fra ispirazione e plagio? Ecco la risposta di uno stimato consulente

Vero o falso? Il Tribunale di Milano è stato chiamato a pronunciarsi sull'autenticità di un'opera di Lucio Fontana e il suo giudizio è stato opposto a quello della Fondazione che vigila sulle opere de

La società che gestisce i marchi di Banksy è in lite con gli organizzatori della mostra (non autorizzata) del Mudec di Milano, per la supposta violazione del diritto di autore

La Corte di Cassazione interviene sulla vicenda della statua di Lisippo, "pescata" in Adriatico e finita al Getty Museum di Malibu. Una storia di 55 anni con ripetute pronunce della magistratura

Con le "guaranteed sales" e gli "irrevocable bid" il mondo del mercato dell'arte e delle aste in particolare ha preso a prestito dagli exchange strumenti per favorire gli scambi e la liquidità, tavolt

Quando si trattano temi legati al collezionismo di opere d'arte, spesso si corre il rischio di visioni incomplete: l'avvocato spesso parla con il fiscalista, ma raramente con chi l'oggetto della colle

La vicenda del quadro "rinato" di Banksy, "Love is in the bin", accende il dibattito sui casi in cui nella creazione di un'opera d'arte intervengono un attrezzo meccanico o un algoritmo

Il calvario del dipinto "la Madonna del bambino", attribuito al pittore toscano dopo che aveva ottenuto la licenza di esportazione dall'italia quando era considerato solo un'imitazione

Con i recenti due decreti del Ministero dei beni culturali sono stati modificati i criteri di valutazione adottati dagli Uffici Esportazione e disciplinato il regime di circolazione internazionale di

La complessa trama della circolazione internazionale dell'arte: come districarsi tra soglie di valore e soglie temporali

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti