Fintech: verso una società senza denaro contante

Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
11.5.2020
Tempo di lettura: 3'
Trasformazione tecnologica, digitalizzazione e consumo online, uniti ad uno stile di vita più sano. Lombard Odier IM lancia una nuova strategia FinTech basata sulle tendenze del futuro. Così la finanza sarà meno "tangibile". Un addio al contante?
Il crescente interesse registrato dai player della finanza mondiale per il fintech ha accelerato la traslazione di alcuni business più tradizionali verso il canale online. Tra questi, ha sottolineato Henk Grootveld, Portfolio Manager di Global Trends di Lombard Odier Investment Managers, si annoverano attività più tangibili come i pagamenti, i bonifici, la gestione delle proprie finanze e della sicurezza. “A nostro avviso, covid-19 ha effettivamente sveltito la digitalizzazione dei servizi finanziari", una dinamica che non è passata inosservata.

Verso una società senza contante


La combinazione di una maggiore penetrazione trasversale dell'e-commerce, una crescente volontà da parte dei singoli Paesi a ridurre l'economia sommersa e un criterio di trasparenza e sostenibilità applicato su più ambiti "ci sta portando in maniera ancora più veloce verso una società senza denaro contante" ha proseguito l'esperto.

Non è tutto. “Il tasso di crescita registrato negli ultimi anni dalle imprese fintech ha suscitato grande interesse tra gli investitori”. Secondo Didier Rabattu, Head of Global Equities di LOIM, il desiderio di sfruttare la velocità di espansione del fintech, l'elevato tasso di adozione da parte delle società che erogano servizi finanziari a livello globale e il relativo impatto sui mercati globali "non poteva fare altro che aumentare con il corso del tempo” facendo sorgere "opportunità significative”.

Le opportunità del FinTech


Per assecondare il cambiamento in atto e approfittare delle opportunità che si presenteranno, Lombard Odier Investment Managers ha ampliato la sua offerta legata alle tendenze globali. La nuova strategia Global FinTech punta infatti ad investire nei leader della trasformazione tecnologica e digitale nel settore dei servizi finanziari.

LOIM (che gestisce oggi circa 2 miliardi di dollari in strategie tematiche) adotta un processo di selezione titoli di tipo high conviction ed offre agli investitori accesso alle imprese di tutta la gamma fintech, dalle società consolidate di fama mondiale, a quelle che rendono possibile la trasformazione finanziaria e tecnologica del settore, così come ai futuri protagonisti della rivoluzione dirompente.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti