Autore

Valeria Panigada

Banche centrali ancora protagoniste sui mercati, tra le dichiarazioni di diversi banchieri giunte da Davos, la riunione della Bank of Japan e alcuni segnali macro. Facciamo il punto della situazione,

È arrivato sul mercato un nuovo certificato di investimento che permette di prendere posizione su alcuni degli istituti finanziari italiani più importanti, prevedendo un premio fisso ogni mese e una b

L’integrazione dei principi ambientali, sociali e di governance (ESG) nel processo di investimento porta i suoi frutti anche in termini di rendimento? La risposta può arrivare solo da un analitico con

Il 2023 è partito con slancio sui mercati, grazie anche ai segnali di allentamento dell’inflazione giunti da Stati Uniti ed Eurozona. Che sia di buon auspicio per i mesi a venire? Insieme a Ludovica G

In questo nuovo anno i mercati finanziari sono partiti con il piede giusto. Uno slancio favorito anche dagli ultimi dati macro, in particolare quello sull’inflazione negli Stati Uniti che ha mostrato

Il 2023 dovrebbe essere un anno propizio per le obbligazioni, soprattutto quelle di tipo investment grade e i titoli di Stato a elevata qualità. Parola di Janus Henderson Investors, che indica anche i

Tensioni geopolitiche e interruzioni nelle catene di approvvigionamento stanno creando un nuovo ordine mondiale da cui derivano nuovi rischi ma anche nuove opportunità che è bene considerare nelle sce

Investire sul titolo della casa automobilistica, che ha iniziato l’anno con particolare sprint, attraverso un certificato che assicura a scadenza una protezione completa del capitale. E nel frattempo

Una cedola potenziale fino a 4,15 euro ogni trimestre e una protezione anche in caso di ribassi fino al 40%. Sono le caratteristiche della nuova serie di Memory Cash Collect su singole azioni, che BNP

Nuovo anno, ma stessa dinamica? In questa prima puntata dopo la pausa festiva, guardiamo ai mercati finanziari per delineare lo scenario futuro e scoprire se il 2023 sarà la replica del 2022 oppure si

Le tensioni geopolitiche hanno reso insostenibile il sistema energetico dell’Europa. Secondo Goldman Sachs Asset Management la strada inevitabile sarà quella delle rinnovabili, che aprirà anche una se

L’obbligazionario potrebbe prendersi la rivincita e l’azionario fornire spunti interessanti di crescita. Ecco come costruire in concreto il portafoglio per l’anno nuovo, secondo gli esperti di PGIM

Il destino delle economie e delle azioni europee nell’anno appena iniziato potrebbe ruotare intorno a un unico aspetto: l’energia. Capital Group spiega perché e svela le sue previsioni

In un contesto sfidante è fondamentale costruire un portafoglio diversificato e decorrelato. Ecco perché diventa utile oggi più di ieri orientarsi verso i mercati privati che possono offrire interessa

Tre temi chiave per investire sostenibile sui mercati azionari nel 2023. A indicarli è Janus Henderson Investors, in occasione delle prospettive per l’anno nuovo

Come approcciarsi ai mercati nel nuovo anno, che si preannuncia ancora complesso e sfidante. Vontobel Asset Management dice la sua, indicando come muoversi tra azionario, obbligazionario e non solo

È uno dei grandi dibattiti che animano gli investitori. Nel corso degli anni, alcune argomentazioni si sono radicate, rendendo difficile distinguere tra reale e fittizio. Per fare chiarezza una volta

I titoli dell’healthcare potrebbero rappresentare un toccasana anche nel 2023. Non solo per le loro doti difensive, particolarmente utili in vista di un rallentamento economico, ma anche per le possib

Puntare sul progetto di crescita di Azimut attraverso un certificato di investimento targato UniCredit che paga premi condizionati ogni sei mesi e protegge il capitale a scadenza al 100%. Ecco perché

Ci sarà ancora da sudare sui mercati nel 2023, ma una volta che verranno superati tre grandi picchi, si potrà tirare un sospiro di sollievo perché si assisterà a un miglioramento delle prospettive di

Selezionare titoli che distribuiscono dividendi potrebbe essere una buona strategia di investimento per battere l’inflazione e contrastare la volatilità di mercato. Anche nel 2023. Ne sono convinti a

Dopo un 2022 difficile per le azioni degli emergenti, è probabile una loro ripresa nel 2023. Oltre alle interessanti valutazioni, Vontobel Asset Management vede tre fattori che potrebbero innescare un

Dopo l’abbuffata delle banche centrali, con le ultime riunioni di politica monetaria del 2022, è tempo di bilanci. E allora, di fronte alle ultime settimane dell’anno, abbiamo approfittato di quest’ul

Si inizia a respirare un clima festivo, ma prima di abbandonarsi ai festeggiamenti, i mercati devono digerire le ultime decisioni annunciate dalle Banche centrali. Un tassello importante per delineare

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti