Top ten vini: domina la Francia, ma l'Italia scala

Teresa Scarale
Teresa Scarale
22.11.2021
Tempo di lettura: 2'
Il vino numero uno al mondo è californiano (a produrlo però è un francese). I rossi d'oltralpe dominano: ma per il Belpaese non è detta l'ultima parola, grazie ai suoi vini-star. La classifica
La bibbia delle classifiche vinicole ha parlato. Secondo Wine Spectator, il vino migliore al mondo nel 2021 è il Dominus Estate Napa Valley 2018. Si tratta di un rosso californiano (90% Cabernet Sauvignon e piccole quantità di Cabernet Franc e Petit Verdot). La particolarità però è che a produrlo è un francese di Bordeaux, Christian Moueix, che possiede vigneti tanto in Francia quanto in California. Il prezzo al pubblico? 269 dollari a bottiglia.In seconda posizione il francese Château Pichon Longueville Lalande Pauillac 2018 (Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc and Petit Verdot). Chiude il podio un altro vino californiano, Heitz Cabernet Sau...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti