Doppio certificate per le big del food & beverage

Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
2.3.2021
Tempo di lettura: 3'
Doppia emissione di certificati Bonus Cap Worst of e Memory Cash Collect Worst Of di UniCredit, che, tra i diversi sottostanti, ha in comune quello che lega Beyond Meat, Coca Cola e McDonald's. Quali prospettive per il settore? Quali diverse caratteristiche tra i prodotti?
Cresce l'impegno per l'ambiente delle big del food, sia negli ingredienti che nel packaging. Se dal canto suo un colosso come Beyond Meat ha sfruttato la ricerca del sapore di carne nelle sue alternative vegetali, McDonald's ha deciso di allargare la propria offerta di cibo vegan inserendo gli hamburger vegetali nei menù (una mossa sposata anche da FKC, Pizza Hut e Taco Bell).

Non è da meno Coca Cola che, nel secondo trimestre di quest'anno, punta a lanciare un test presso 2.000 consumatori polacchi di bevanda in bottiglie di carta. Il prototipo, che riguarda la linea di bevande vegetali Adez, è stato studiato dal centro di ricerca e sviluppo Coca-Cola di Bruxelles e dalla società danese The Paper Bottle Company (PaBoCo). Obiettivo del colosso beverage, il 100% di raccolta e riciclo dei propri imballaggi entro il 2025.

Due certificate per investire nel food & beverage


Tre realtà, Beyond Meat, Coca Cola e McDonald's, sulle quali ha deciso di puntare anche UniCredit, che ha incluso in un unico paniere i tre titoli nelle ultime due emissioni di certificati Bonus Cap Worst of e Cash Collect Worst Of.

Il Certificate Bonus Cap (DE000HV4KR90) prevede un bonus a scadenza se l'azione, facente parte del paniere con la performance peggiore (caratteristica Worst Of), mantiene sempre un valore superiore al livello barriera, posta per questo strumento al 60% del valore iniziale. Nel caso in cui l'azione, facente parte del paniere con la performance peggiore, nel corso dell'intera vita del Certificate mantiene sempre un valore superiore al livello barriera, a scadenza (17/02/2022) lo strumento rimborserà il prezzo di emissione più un importo pari al bonus (premio lordo espresso in percentuale del prezzo di emissione di 100 euro, pari al 160%). Viceversa, nel caso in cui il valore dell'azione con la performance peggiore, in un qualsiasi momento, sia pari o inferiore al livello barriera, a scadenza verrà corrisposto un valore pari alla performance del sottostante peggiore del paniere, fino ad un massimo pari al livello del cap.

Il Certificate Memory Cash Collect Worst Of (DE000HV4KSZ5) permettono di ricevere premi trimestrali se nelle date di osservazione l'azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore (caratteristica Worst Of), ha un valore pari o superiore al livello barriera, posta anche in questo caso al 60% del valore iniziale. Grazie all'effetto memoria i premi non corrisposti alle rispettive date di osservazione vengono pagati successivamente alla prima data di osservazione in cui il valore dell'azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore, è pari o superiore al livello barriera. Inoltre, a partire dal sesto mese (2° data di osservazione trimestrale) i Certificate Memory Cash Collect Worst Of possono essere rimborsati anticipatamente se, nelle date di osservazione trimestrali, il valore dell'azione sottostante con la performance peggiore è pari o superiore al valore iniziale. Qualora infine il Certificate giunga a scadenza, sono possibili due scenari: se il valore dell'azione sottostante con la performance peggiore è pari o superiore rispetto al livello barriera, lo strumento rimborsa l'importo nominale oltre al premio; se il valore dell'azione è invece inferiore al livello barriera, viene corrisposto un valore commisurato alla performance dell'azione sottostante, facente parte del paniere e con la performance peggiore.

 

Clicca qui per scoprire la gamma completa di certificati Bonus Cap Worst of e Memory Cash Collect Worst Of

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti