Auto d'epoca all'asta: consigli per la vendita e l'acquisto

Tempo: 3'
L’acquisto di automobili da collezione appaga sempre di più gli appassionati e, in questo contesto, l’Italia si posiziona tra i mercati europei più importanti. Le auto d’epoca, tra i pleasure assets per eccellenza, continuano a riscuotere non poco successo e diventano protagoniste nelle più rinomate case d’asta.  Da un lato, i proprietari si interrogano sui requisiti che la propria auto dovrebbe avere per poter andare all’asta e gli viene chiesto anche di prestare attenzione a ciò che dichiarano riguardo l’autenticità o la “storia” del veicolo, che per esempio include informazioni sui tagliandi o i restauri effettuati.  Dall’altro, gli acquirenti vorrebbero più tutele ed è qui che diventa cruciale l’aiuto e il supporto di esperti o consulenti, come ha spiegato Gregor Wenner, Specialist Consultant Motoring Department di Bonhams 1793 Ltd, nell’intervista realizzata lo scorso novembre. 

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti