Alvise Di Canossa

Presidente di Art Defender

“Ci vogliono anni per costruire la fiducia e solo pochi secondi per distruggerla” (Paulo Coelho)

About

Nato a Verona nel 1951, è laureato in agraria. L’esperienza in Saima, leader nelle spedizioni internazionali, inizia nel 1975 in qualità di vice presidente della società nonché azionista di maggioranza, divenendone successivamente presidente nel 1985 e azionista di riferimento del Gruppo.

Nel 2000 lascia la presidenza di Saima Avandero e assume la presidenza di Allen Dickinson, holding di partecipazioni finanziarie. Nello stesso anno si costituisce il gruppo Arterìa, che nasce dall’ex Saima Servizi e si posiziona sul mercato come entità di riferimento per la movimentazione delle opere d’arte. Il gruppo Arterìa, divenuto primo operatore di settore a livello nazionale e quarto per dimensione a livello mondiale, consolida la propria presenza sul mercato per le soluzioni operative legate alla logistica e alla movimentazione delle opere d’arte, ottenendo significativi riconoscimenti e accrediti da parte delle più importanti istituzioni museali in Italia e nel mondo.

Nel 2009 fonda la nuova società Art Defender che ha come core business la custodia, la protezione e la gestione delle collezioni e del patrimonio culturale italiano, sia pubblico sia privato. Nel 2017 Art Defender fonda, patrocinata da Axa Art, Adi (Art defender insurance), società assicurativa destinata a realizzare prodotti dedicati al mondo del collezionismo, pubblico e privato, come anche a supporto del mondo bancario private e a quello dei family office. Da giugno 2020 è presidente dell’Associazione logistica arte.

È felice quando è a contatto con l’acqua, gli piace il modellismo, è moderatamente sportivo e il tempo che passa con la sua famiglia gli dà forza e fiducia.


Competenze distintive:

  • Protezione del patrimonio culturale italiano
  • Logistica specializzata
  • Passion asset

Talents nello stesso settore

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti