Thomas Schneider

Contributor

Thomas Schneider

Thomas Schneider

Partner di Isomer Capital, Thomas ha accumulato un’esperienza di oltre 15 anni nell’industria dell’asset management e più recentemente nello sviluppo imprenditoriale di società. Prima di raggiungere Isomer Capital, società specializzata in investimenti in venture capital, Thomas era responsabile Sud Europa di Russell Investments, uno dei più importanti gestori multi-asset al mondo. È diplomato alle università Paris Dauphine e Paris Descartes e parla italiano, francese e inglese.

In questo periodo, la priorità dei venture capital va al supporto delle società in portafoglio piuttosto che su nuove operazioni. Il passato insegna: alcune delle più grandi aziende tecnologiche di og

Il 2020 sarà un anno di opportunità per il venture capital europeo e italiano. Ecco i cinque trend da considerare

Nel venture capital, la dispersione della performance tra i migliori fondi e la media è molto alta. La selezione dei gestori è dunque la chiave per potere portare a casa le forti performance associate

Ci vorrà tempo per gli investitori prima di avere un'allocazione sul venture capital. Ma si deve cominciare, anche con un'allocazione limitata, a famigliarizzare con questa strategia

Inghilterra, Germania e Francia sono i paesi in cui i fondi di venture capital investono maggiormente. L'Italia si colloca al 9° posto

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti