Matteo Benetti

Direttore generale di Banca Euromobiliare, responsabile business unit private di Credem

“Follia è fare la stessa cosa aspettandosi risultati diversi” (Albert Einstein)

About

Matteo Benetti ha una formazione iniziale da perito informatico e ha successivamente conseguito un master in gestione strategica d’impresa presso l’università Bocconi. Ha iniziato la sua carriera professionale in Credem, con ruoli di crescente responsabilità: senior corporate banker, area manager retail, direttore territoriale banca commerciale, responsabile private banking e coordinatore reti wealth del gruppo.

Oggi riveste il doppio incarico di direttore generale di Banca Euromobiliare e responsabile business unit private di Credem.

Lo sport gli ha insegnato molto sia in termini valoriali che caratteriali. Ha militato nel calcio a livello dilettante, nel ruolo di portiere. I valori ereditati dallo sport? Imparare dagli errori, ricercare un miglioramento continuo, determinazione nel conseguire i propri obiettivi, assumersi responsabilità e saper decidere anche rapidamente se necessario, tutti fattori determinanti sia nella vita privata che professionale.

La priorità è rivolta alla famiglia. Con sua moglie sono pronti per l’esperienza più grande, visto che tra qualche mese diventeranno per la prima volta genitori. Il tempo libero passa tra la famiglia, lo sport (il calcio in primis ma, per quanto gli riguarda, vale qualsiasi sport che abbia una palla che ruota, salta o corre) e qualche viaggio. Competenze distintive:


Competenze distintive:

  • Private banking
  • Pianificazione finanziaria
  • Consulenza patrimoniale

Talents nello stesso settore

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti