Giovanna Dossena

Presidente e ceo di Avm Gestioni

“C'è un tempo per la guerra ed un tempo per la pace” (Qoèlet)

About

Ceo e presidente di Avm Gestioni e professore ordinario all’università di Bergamo, da sempre abbina l’interesse e la passione per il mondo accademico allo studio della gestione delle imprese, della finanza aziendale e dei modelli di business, con la prospettiva di migliorarne i processi e le strategie in un’ottica di sviluppo e di internazionalizzazione.

Dopo aver conseguito la laurea in economia con specializzazione in finanza e aver ricoperto il ruolo di professoressa associata presso l'università Luigi Bocconi di Milano, dal 2009 è professoressa ordinaria di economia e gestione delle imprese presso l'università di Bergamo.

Nel 1995 ha fondato Avm, società Italiana che si occupa di gestione fondi di private equity, di cui è oggi ceo e presidente.

Ha partecipato e partecipa attivamente a incontri e convegni nazionali e internazionali sul tema dell’imprenditorialità e della finanza aziendale. Ed è autrice di numerose pubblicazioni, articoli e libri sul tema della corporate governance, della sostenibilità e del family business.

Recentemente, è stata inserita nel palinsesto culturale di Milano 2020 dedicato ai “Talenti delle donne”, per il suo ruolo di protagonista nel mondo della finanza.

Da aprile 2021 fa parte del comitato scientifico della piattaforma Task force Italia e, nell’agosto 2021, è stata nominata all’interno del consiglio direttivo di Aifi, Associazione italiana del private equity, venture capital e private debt.

Nel tempo libero ama coltivare la passione per la scrittura e per il disegno e la realizzazione di capi di abbigliamento e di sartoria unici, oltre a condividere gli hobby degli altri membri della famiglia, partecipando attivamente e assecondandone passioni e inclinazioni.


Competenze distintive:

  • Venture capital
  • Private equity per le pmi
  • Esg

Talents nello stesso settore

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti