Cristiana Fiorini

Responsabile wealth management presso Intesa Sanpaolo Private Banking

“Mai mulà” (suo padre)

About

Dopo la laurea in ingegneria elettronica, nel 1998 entra in Andersen Consulting - dal 2001 Accenture - dove si è occupata di progetti in ambito sviluppo organizzativo e change management, operando con i principali gruppi bancari italiani.

Da marzo 2004 entra nella divisione private banking di Banca Intesa. Dal 2005 al 2009 ricopre il ruolo di responsabile organizzazione e sviluppo di Intesa Sanpaolo Private Banking. Dal 2009 entra a fare parte della direzione commerciale, prima come responsabile dell’ufficio pianificazione commerciale e poi come responsabile del coordinamento commerciale della Rete, sviluppando una profonda conoscenza delle dinamiche commerciali e gestionali di una rete private.

Da dicembre 2018 è responsabile della direzione wealth management, per il presidio e lo sviluppo della clientela Hnwi del Gruppo Intesa Sanpaolo, cui fanno riferimento 70 professionisti, per le attività di client business development, wealth advisory, investment solutions Hnwi, coverage family office e per lo sviluppo e l’erogazione del servizio di consulenza a pagamento.

È membro dei Consigli di amministrazione di Siref Fiduciaria e di Intesa Sanpaolo Casa.

La sua formazione tecnica associata alle competenze sempre più trasversali e intersettoriali le hanno permesso di avere un approccio sempre più interdisciplinare, guidando la struttura di wealth management con un’attenzione alla crescita delle sue risorse e alla loro formazione per rispondere alle esigenze di una clientela sempre più sofisticata per la gestione complessiva del patrimonio.

Ama la vita e le piace viverla appieno. Più di tutto adora viaggiare, giocare a golf e trascorrere del tempo con i suoi cani.


Competenze distintive:

  • Client business development
  • Wealth advisory
  • Investment solutions Hnwi

Talents nello stesso settore

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti