Dopo il coronavirus la Cina sarà la prima a riprendersi sui mercati

18 Marzo 2020 · 3 min

In un contesto caratterizzato da nervosismo e incertezza a causa dell’emergenza epidemiologica, puntare sull’economia cinese potrebbe essere la chiave. Lo spiega Giovanni Papini, amministratore delegato di Ubs Asset Management Italia, secondo il quale l’errore più grande che gli investitori potrebbero fare in questo momento è farsi condizionare dalla paura. Ecco perché la Cina sarà la prima a riprendersi sui mercati.