Paolo Langé

Amministratore Delegato di Cordusio SIM
ItalyBanche & reti

Paolo Langé è Amministratore Delegato e Direttore Generale di Cordusio Sim con più di quarant’anni di esperienza maturata in boutique di consulenza e banche d’affari, anche se, a suo dire, si è «sempre sentito soprattutto imprenditore».

Nato a Milano, Paolo Langé ha conseguito la laurea in Economia e Commercio nel 1971 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Nel 1972 ha iniziato a lavorare nell’ufficio di Borsa di Banca Unione a Milano, mentre nel 1980 ha co-fondato la Compagnia Mobiliare di Milano e Fideur Fiduciaria Europa, Società Fiduciaria specializzata nelle gestioni patrimoniali.

Nel 1988 ha ceduto queste società al Gruppo Banca Popolare di Milano, ma ne è rimasto Amministratore Delegato. In seguito ha fondato AFV Milla insieme alle famiglie Milla, Foglia e Ventura, diventata nel 1997 Banca Leonardo e dal 2003 al 2005 è stato Amministratore Delegato della Banca. 

Nel 2000 è stato nominato Vice Presidente di Leonardo SGR, società di gestione del risparmio del Gruppo e nel 2006 ne è diventato Presidente. Paolo Langé ha ricoperto questa carica fino a giugno 2011, quando la società è stata venduta. È restato però nel gruppo come Responsabile delle attività di Wealth Management fino al 2015.

Nel 2016 è stato scelto da Unicredit per guidare la divisione dedicata al Wealth Management Cordusio Sim, di cui è tutt’oggi Amministratore Delegato e Direttore Generale. Di Cordusio SIM è anche rappresentante in AIPB, l’Associazione Italiana Private Banking, dove è membro del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Direttivo.

Con più di quarant’anni di esperienza maturata in boutique di consulenza e banche d’affari, Paolo Langé dice di sè: «Mi sono sempre sentito soprattutto imprenditore».