Massimo Antonini

Socio gestore dello Studio legale Chiomenti
ItalyLegal & fiscal

“Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini”, Dante Alighieri

Massimo Antonini è appassionato di fotografia, viaggi, vela e tennis.

Si è laureato in giurisprudenza all’Università degli studi di Milano ed è iscritto all’ordine degli avvocati di Milano.
Nel 2000 ha conseguito un LL.M in International tax law a Leiden (Paesi Bassi), con una tesi finale sugli aspetti internazionali dell’imposta sulle successioni e donazioni.
Dopo aver collaborato nello studio del Prof. Avv. Franco Gallo, dove si è occupato principalmente di contenzioso tributario, nel 2004 ha iniziato la propria collaborazione con Chiomenti, e nel 2008 ne è diventato socio.
Dal 2012 a maggio 2018 è stato responsabile del dipartimento fiscale e da maggio 2018 è diventato socio gestore.

Da Chiomenti si occupa di private client, private equity e continua ad occuparsi di contenzioso tributario, con particolare focus alle tematiche internazionali.
Massimo è membro del comitato esecutivo dell’Ifa (International Fiscal Association – Italian branch).
Dal 2015 al 2018 è stato consulente della commissione finanze della camera dei deputati.
Nel 2018 è stato rieletto, per il secondo mandato consecutivo, membro del Consiglio Direttivo di Step (Society of Trust and Estate Practitioners) Italy.

È riconosciuto in Band 1 dalle principali guide legali internazionali, quali Chambers e Legal 500.
È autore di numerose pubblicazioni e partecipa frequentemente a convegni internazionali e nazionali, in qualità di relatore.