Manlio Frigo

Of counsel di BonelliErede
ItalyUnited KingdomFranceLegal & fiscal

Manlio Frigo è entrato in BonelliErede come Of Counsel nel 2016

Laureatosi nel 1977 in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, è oggi professore ordinario di diritto internazionale presso il medesimo ateneo; membro del Collegio docenti del PhD Legal studies in International law & economics presso l’Università Bocconi di Milano, visiting professor in prestigiose università straniere e membro del Committee cultural heritage law dell’International law association.

Si occupa di arte e beni culturali, in particolare nell’ambito di: protezione e circolazione di beni culturali e opere d’arte, transazioni internazionali nel settore dell’arte, restituzione e ritorno dei beni culturali, accordi internazionali di cooperazione culturale e di prestiti di opere d’arte, di contenzioso internazionale, in particolare di arbitrato commerciale nazionale ed internazionale in qualità di avvocato e di arbitro.

Fornisce assistenza a fondazioni culturali e artistiche, case d’asta, associazioni di operatori nel settore dell’arte, nonché ad alcune tra le più prestigiose istituzioni museali. È consulente di Unesco, Unidroit, e della Commissione Europea per la circolazione dei beni culturali e la lotta al traffico illecito. Inoltre, è membro del Legal affairs committee (Leac) dell’International council of museums (Icom).

È membro dei Focus team arte e beni culturali, arbitrati internazionali, private clients e public international law & economic diplomacy nonché autore di numerose pubblicazioni su temi di diritto internazionale pubblico e privato e diritto dell’Unione europea.

 

Competenze distintive:

  • Diritto Internazionale
  • Diritto dell’Arte dei beni culturali
  • Mediazione e Arbitrato