Giovannella Condò

Notaio co-founder di Milano Notai
ItalyNotaio

"Chi ha occhio, trova quel che cerca anche a occhi chiusi" (Italo Calvino)

Laureata in Giurisprudenza alla Cattolica di Milano e con un master in Comunicazione istituzionale su supporto digitale (Università degli studi di Roma “Tor Vergata”), Giovannella Condò ha all’attivo anni di esperienza nel settore notarile.

È notaio co-founder di Milano Notai, studio con sede in via Manzoni. Segue società, banche di investimento, fondi di private equity e di venture capital, istituti finanziari, start up e pmi innovative in ogni fase della consulenza. Le sue attività si estendono ben oltre il suo studio: ha insegnato e si è occupata con passione della Scuola di notariato della Lombardia, è stata inoltre componente del Consiglio notarile di Milano fino al 2014 e componente di commissioni del Consiglio Nazionale del notariato.

Da sempre crede nell’innovazione e nel futuro: con un occhio di riguardo per le startup, ha creato Startup Ally, un’alleanza di consulenza societaria legale ed economica rivolta alle startup e agli imprenditori impegnati in progetti di impresa innovativa.

Parallelamente alla professione notarile, Giovannella svolge il ruolo di Consigliere per diverse importanti realtà come la Casa di riposo per musicisti (Fondazione Giuseppe Verdi) e Italia StartUp, l’associazione che rappresenta l’ecosistema italiano dell’innovazione.

Oltre ad amare a tutto tondo l’imprenditoria e la comunicazione, Giovannella è molto legata alla Sardegna, dove viaggia spesso con la sua famiglia, e per la sua passione per il design di interni si definisce un’arredatrice di case senza specializzazione!

 

Competenze distintive:

  • Banking e energy
  • Diritto societario
  • Diritto dell’innovazione